Marco Mengoni, “Incomparable” [VIDEO UFFICIALE]

Mengoni lascia il segno. E non solo per via di quella lingua (o coda, o scia) infuocata che lo segue per gran parte del suo nuovo videoclip. Poco fa online “Incomparable”, bella versione spagnola della celebre “L’essenziale”. Il Principe Marco da Ronciglione lascia il segno, perché decide di mostrarsi proprio a una settimana dall’inizio del Sanremo 2014, lo stesso Festival che – giusto un anno fa – lo aveva visto trionfare, coperto dagli applausi della critica e di gran parte del pubblico. “Incomparable” è elegante, immediato, semplice. Essenziale, appunto…

“Incomparable”

E’ un viaggio a ritroso, nella composizione e scomposizione delle cose. Da un vaso a un disco. E’ la solitudine del compositore, che ricorda qualcosa di buono, con quel granello di amarezza necessario quando qualcuno ha lasciato il segno. “Incomparable” è il nuovo videoclip di Marco Mengoni, versione spagnola del successo italiano di un anno fa, celebrato sul palco del Teatro Ariston. Siamo tutti legati a “L’essenziale”, ma non possiamo fare a meno di registrare la buona riuscita dell’ultima nata. Forse ancora più ficcante, nella sua semplicità, come opera da vedere, oltre che da ascoltare. Colori scuri, caldi, l’essenzialità di un tavolo di legno, di un’atmosfera teatrale che fa da sfondo al protagonista…

GUARDA QUI IL VIDEO UFFICIALE DE “L’ESSENZIALE”

Aunque el mundo cae en pedazos yo mantengo un sueno intacto vivo y frágil que solo pertenece a ti siempre fuiste para me incomparable“. Marco Mengoni accompagna la sua “Incomparable”, mantiene un segno vivo e intatto. Alza le braccia e porta in alto due di fuoco, lo stesso in grado di condurre un sentimento sulla via della passione, elemento necessario per proseguire un viaggio a due.
Marco ci lascia sfiorando, pizzicando, le ruvide corde che tengono su il sipario: lo fa come fossero quelle di una gigantesca arpa. Anche questa è musica.

Invalid Displayed Gallery

(screenshot by YouTube)

Commenti