News

Ligabue sta di nuovo male. Annuncio shock: “Sono un uomo a pezzi”

Ligabue sta di nuovo male. Annuncio shock: "Sono un uomo a pezzi"

Luciano Ligabue ha tenuto un concerto al Mediolanum Forum di Assago (Milano) nella serata di martedì 14 marzo. Durante lo show, il rocker di Correggio si è scusato con i fan, aggiornandoli sulle sue condizioni di salute dopo l’edema alle corde vocali che lo aveva costretto a rinviare le date romane all’inizio del suo Made in Italy – Palasport 2017 Tour: “Sentite la mia voce. Ho avuto una ricaduta. Sono un uomo a pezzi” ha detto sul palco il cantante.

Torna l’apprensione tra i fan di Luciano Ligabue per le condizioni di salute del rocker di Correggio, colpito nelle scorse settimane da un edema alle corde vocali. Nella serata di ieri, martedì 14 marzo 2017, il cantante ha tenuto un concerto al Mediolanum Forum di Assago (Milano), ma durante lo show ha preso il microfono per mandare un messaggio ai suoi seguaci: “Sentite la mia voce. Ho avuto una ricaduta, però ce la metterò tutta. (…) Avrei voluto darvi una performance migliore, ma non me la sono sentita di annullare il concerto. (…) Sono un uomo a pezzi. Non vi immaginate neanche il senso di frustrazione che provo quando vi guardo, perché voi meritate il meglio. Grazie per la generosità”.

Nonostante il problema di salute, che lo aveva già costretto a rinviare i concerti previsti a Roma che avrebbero dovuto aprire (a partire da venerdì 3 febbraio) il Made in Italy – Palasport 2017 Tour, al Mediolanum Forum di Assago Ligabue ha fatto ballare, cantare ed emozionare l’intero palazzetto per due ore. Lo show ha preso il via con la canzone La vita facile, contenuta nell’ultimo album di inediti Made in Italy, e si è concluso con i suoi due grandi classici Certe notti e Urlando contro il cielo.

Prima della tappa di Acireale, che il 14 febbraio aveva dato il via al tour, Ligabue aveva tranquillizzato tutti sulla sua salute: “Ciao a tutti! Sto bene. (…) È tutto in via di risoluzione, ma soprattutto mi hanno confermato che martedì si può cominciare, che è la cosa più importante per me. Mi era un po’ scesa la catena visto che per la prima volta in vita mia non potevo contare sul mio strumento, che è la voce, e quindi mi ero un po’ depresso. Comunque adesso siamo qui pronti per partire, quindi ci vediamo martedì. Partiamo da Acireale, per una volta la prima la facciamo al Sud. Ciao a tutti!”.

LEGGI ANCHE: LIGABUE, IL TOUR SI AVVICINA. MA COME STA ORA? ECCO L’ANNUNCIO

Photo Credits: Facebook

Commenti

Un sito verticale sul mondo della musica, con un focus speciale per il Made in Italy. Una webzine che vive di interazioni quotidiane con i big e con le giovani promesse del panorama musicale italiano, apprezzato e seguito costantemente anche dagli addetti ai lavori.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top