Targhe Tenco 2021: Madame, Caparezza e Samuele Bersani tra i finalisti

De André, Mannoia e De Gregori detengono il record con sei vittorie ciascuno

Tra i riconoscimenti più prestigiosi nell’ambito della musica italiana ci sono le Targhe Tenco. I premi dedicati al cantautore genovese morto suicida durante il Festival di Sanremo nel lontano 1967 sono tra i più ambiti riconoscimenti per un cantautore nostrano. Nella giornata di oggi, 25 giugno, sono stati comunicati tutti i nomi che concorreranno nell’edizione 2021.

Prima di arrivare alla lista completa delle candidature c’è però da chiarire qualche dettaglio. Le Targhe Tenco infatti sono assegnate dal 1984 dal Club Tenco, ossia un’associazione senza scopo di lucro dedicata alla memoria di uno dei talenti più cristallini della musica italiana. Citando la definizione che il Club da di sé all’interno del suo sito ufficiale: “Lo scopo è quello di riunire tutti coloro che, raccogliendo il messaggio di Luigi Tenco, si propongono di valorizzare la canzone d’autore, ricercando anche nella musica leggera dignità artistica e poetico realismo”. Per l’edizione 2021 delle Targhe Tenco i nomi di spicco tra i candidati sono senz’altro tre: Samuele Bersani, Caparezza e Madame.

Tutti i candidati dell’edizione 2021

Per l’assegnazione delle Targhe Tenco 2021 gli artisti sono stati divisi in sei categorie totali. Le votazioni, effettuate da un pool di giornalisti ed esperti di musica, si svolgeranno in due tranche. La consegna ufficiale dei suddetti premi avverrà invece prossimamente, durante la Rassegna della Canzone d’autore (Premio Tenco) che avrà luogo al teatro Ariston di Sanremo. Ecco dunque la lista completa dei candidati alle Targhe Tenco 2021, rigorosamente divisi per categoria:

DISCO IN ASSOLUTO: Samuele Bersani (Cinema Samuele); Caparezza (Exuvia); Iosonouncane (Ira); Pino Marino (Tilt); Motta (Semplice)

MIGLIOR ALBUM IN DIALETTO: Fratelli Mancuso (Manzamà); Lautari (Fora Tempu); Stefano Saletti & Banda Ikona (Mediterraneo Ostinato); Setak (Alestalé); Patrizio Trampetti [(‘O Sud (è fesso)

OPERA PRIMA: Francesco Bianconi (Forever); Chiara Blu (Indifesi); Cristiano Godano (Mi ero perso il cuore); Madame (Madame); Emma Nolde (Toccaterra)

INTERPRETE DI CANZONI: Ginevra Di Marco (Quello che conta); Miriam Foresti (A soul with no footprint); Federico Poggipollini (Canzoni rubate); Ornella Vanoni (Unica); Peppe Voltarelli (Planetario)

CANZONE SINGOLA: Francesca Incudine (Zinda); Iosonouncane (Novembre); Canio Loguercio (Ci stiamo preparando al meglio); Madame (Voce); Pino Marino (Calcutta)

ALBUM COLLETTIVO A PROGETTO: Ad esempio a noi piace Rino; Her Dem Amade Me – Siamo sempre pronte, siamo sempre pronti; Musica Contro Le Mafie: Sound Bocs Diary; Note Di Viaggio – Vol 2: Non vi succederà niente; Ritratti d’autore: Bindi, Bassignano & Friends

 

Exit mobile version