In uscitaPrimo Piano

Boomdabash e Baby K insieme in “Mohicani”: la hit estiva in stile giamaicano

Il gruppo salentino sforna il suo nuovissimo tormentone per la bella stagione

Due dei nomi più avvezzi al concetto di “hit estiva” stanno per unire le loro forze, presentando un progetto che ha tutta l’aria di essere tra quelli più vincenti della prossima stagione. Ci riferiamo ai Boomdabash che, per il loro tormentone in uscita prossimamente hanno deciso di coinvolgere nientemeno che Baby K. La giovane cantante nata a Singapore in effetti è tra i volti di maggior successo in Italia quando c’è da danzare sotto all’ombrellone. Il nuovo pezzo si intitola Mohicani e vedrà la luce tra pochi giorni, per la precisione l’11 giugno.

Nelle scorse ore infatti il gruppo salentino, tra i migliori rappresentanti del genere reggae in Italia, ha annunciato sui suoi canali social questa interessantissima collaborazione. Il video utilizzato per il lancio lascia assaporare quello che sarà lo stile musicale protagonista di Mohicani. L’idea infatti è stata proprio quella di dar vita ad un ritmo molto simile a quello della tipica musica dancehall di origine giamaicana.

Tormentone assicurato

Rispetto all’uscita del loro prossimo singolo al fianco di Baby K, i Boomdabash si sono detti entusiasti. Hanno infatti dichiarato: “Mohicani è una canzone che prima di tutto intende regalare gioia, felicità, energia e good vibes allo stato puro. La musica ha il grande potere di unire le persone e di regalarci emozioni positive cercando di distrarci dalle mille difficoltà quotidiane“.

Ed ancora: “La canzone nasce proprio dalla voglia d’estate che è in ognuno di noi, un brano connotato da un forte desiderio di fiducia e ripartenza verso il futuro”. Infine, in merito alla collaborazione con Baby K, il gruppo si è detto davvero felice, aggiungendo: “È un’artista che stimiamo da molti anni. Lei ha il nostro stesso background e condivide con noi la stessa passione per la musica giamaicana, ecco perché era perfetta per questo brano“. Per ascoltare Mohicani non resta che attendere fino a venerdì prossimo, ossia l’11 giugno: a quel punto, nonostante l’anticipo di 10 giorni, l’estate potrà considerarsi ufficialmente iniziata.

 

 

LEGGI ANCHE: Maneskin, “I Wanna Be Your Slave” spopola in Gran Bretagna e supera “Zitti e Buoni”

Back to top button
Privacy