NewsPrimo Piano

X Factor, la svolta è epocale: niente più categorie, sarà un talent più inclusivo [VIDEO]

Non solo il nuovo conduttore tra le novità previste per l'edizione 2021

Poche ore fa abbiamo assistito ad una vera e propria rivoluzione nel mondo dei talent show. Durante la prossima edizione di X Factor infatti avremo modo di osservare più di una novità. Anzitutto quella relativa alla conduzione che, dopo dieci anni di Alessandro Cattelan, passerà nelle mani di Ludovico Tersigni, giovane attore romano classe 1995. Lo showman milanese ha infatti deciso di dedicarsi a progetti differenti e di dare una sterzata alla sua carriera, abbandonando quella che è stata la sua casa fin dall’approdo del talent sulle reti Sky. Ma, come anticipato, questa non sarà l’unica novità per ciò che riguarda l’edizione 2021 di X Factor.

Questa mattina infatti, tramite i canali social ufficiali del programma, è stata data una comunicazione storica. Lo show, durante le quattordici edizioni precedenti, ha saputo rinnovarsi completamente. Dal 2021 però ci sarà una novità inedita. Saranno infatti abolite le categorie per i partecipanti: niente più divisioni a seconda del genere e dell’età.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

X Factor Italia: è rivoluzione

Nel contempo è divenuta ufficiale la riconferma dei quattro giudici della scorsa edizione, ossia Hell Raton, Emma, Mika e Manuel Agnelli. Proprio quest’ultimo, tramite il suo account Instagram, ha dedicato un lunghissimo e sincero pensiero alla rivoluzione che verrà messa in atto durante l’edizione 2021 del talent musicale targato Sky.

X Factor dunque punterà sul concetto di inclusività e sul pieno rispetto delle diversità, senza cadere in categorizzazioni che ormai non rispecchiano la realtà della società odierna. Addio dunque alle quattro categorie che hanno sempre contraddistinto il programma, ossia under donne, under uomini, gruppi ed over. Verranno formate quattro squadre, ognuna capitanata dal proprio coach seduto al tavolo dei giudici, senza limitazioni perentorie. Un grandissimo gesto, molto più che simbolico, per uno dei talent show più seguiti ed amati della televisione italiana.

 

LEGGI ANCHE: “Musica Leggerissima”, il remix di Giorgio Moroder fuori nei prossimi giorni: l’annuncio sui social

Back to top button
Privacy