#socialnetworkPrimo Piano

“Musica Leggerissima”, il remix di Giorgio Moroder fuori nei prossimi giorni: l’annuncio sui social

Il producer italiano ha collaborato con nomi del calibro di Barbra Streisand e Daft Punk

Quante volte vi è capitato di ascoltare le canzoni che hanno gareggiato allo scorso Festival di Sanremo negli ultimi mesi? In effetti il successo che queste ultime hanno riscosso è stato davvero epocale. Non che solitamente non sia così, ma per quanto riguarda l’edizione 2021 della kermesse i riconoscimenti ufficiali sono arrivati davvero a pioggia. La vittoria finale in terra nostrana è andata a Zitti e buoni, brano con cui i Maneskin hanno trionfato anche in sede di Eurovision Song Contest. La canzone che invece ha guidato le classifiche relative agli ascolti in streaming e quelle concernenti i passaggi radiofonici è stata senza il minimo dubbio Musica Leggerissima di Colapesce e Dimartino.

Nelle scorse ore i due cantautori siciliani hanno regalato una news importantissima rispetto alla loro canzone che ne sta decretando un successo sempre maggiore. Musica Leggerissima è stata infatti recentemente remixata da uno dei produttori discografici più celebri di sempre, ossia Giorgio Moroder. Le aspettative sono altissime: la hit di Colapesce e Dimartino è già di per se un pezzo che fa venir voglia di ballare a chiunque lo ascolti. Il tocco del navigatissimo producer nato ad Ortisei renderà la canzone renderà davvero unica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da colapesce (@colapesce)

Quest’estate si ballerà al ritmo di Moroder

Parliamo senza se e senza ma di uno dei nomi più importanti della musica “moderna”. Solo per rendere l’idea, ecco un recap delle collaborazioni più illustri che Giorgio Moroder ha collezionato durante i suoi quasi sessant’anni di carriera: Barbra Streisand, David Bowie, Freddie Mercury e Daft Punk. A questi presto si aggiungeranno, come anticipato, anche Colapesce e Dimartino. L’attesa per questo remix di Musica Leggerissima è davvero tanta, ma l’appuntamento non è ancora stato fissato ufficialmente. Entro pochi giorni in ogni caso il pezzo dovrebbe essere disponibile ovunque: non resta che attendere.

 

LEGGI ANCHE: Maroon 5, il nuovo disco “Jordi” fuori l’11 giugno con una dedica particolare

Back to top button
Privacy