In uscitaPrimo Piano

Ermal Meta, fuori il nuovo singolo “Uno”: in radio dal 30 aprile

Si tratta della terza uscita legata all'album "Tribù Urbana"

Stanno per scoccare i due mesi dall’inizio dell’edizione numero 71 del Festival di Sanremo, ma nonostante ciò le canzoni che abbiamo ascoltato sul palco dell’Ariston continuano a risuonare nelle radio e sui nostri dispositivi tecnologici. La gran parte degli artisti in gara alla kermesse ha infatti pubblicato, in occasione della partecipazione al concorso canoro, del nuovo materiale discografico. Tra questi anche uno che ha talento da vendere e che si è classificato terzo, ovvero Ermal Meta. Lo scorso 12 marzo è infatti uscito “Tribù Urbana“, ossia il quarto LP della sua ancora breve carriera.

Dopo la pubblicazione di No Satisfaction e Un milione di cose da dirti (con la quale ha partecipato a Sanremo), è giunto il tempo del terzo singolo estratto da “Tribù Urbana”. Questo si intitola Uno e verrà trasmesso in radio per la prima volta il prossimo 30 aprile. Tutto lascia pensare inoltre che la canzone farà il suo esordio dal vivo durante la partecipazione di Ermal Meta al Concertone del primo maggio.

La spiegazione del nuovo singolo di Ermal Meta

Artista completo e poliedrico, Ermal Meta ama sempre contestualizzare i propri pezzi, fornendo una spiegazione personale a chi li sta approcciando. Rispetto ad Uno ha detto: ” Belli, brutti, grassi, magri, ricchi, miseri, sani o ammalati, sazi o affamati: ‘visti da lassù siamo tutti uguali. C’è chi vorrebbe ribellarsi alla cattiveria, che solo l’animo umano possiede, ma questo cielo lo condividiamo in qualsiasi angolo remoto della Terra. È una delle poche certezze della vita!”.

E ancora: “Uno per tutti: da soli non possiamo farcela, tantomeno nell’universo musicale. Un busker senza passanti, un direttore senza l’orchestra, un concerto senza pubblico; tutto senza emozione. È il punto di non ritorno. Uno è un inno alla gioia della condivisione, corale come può essere un insieme di voci che ‘dai vicoli di Atene al centro di Dublino, hai visto come sembra un po’ tutto più vicino?'”.

La canzone è disponibile, come anticipato, dallo scorso 12 marzo su tutte le piattaforme streaming all’interno di “Tribù Urbana”. Per sentirla in “heavy rotation” radiofonica dovremo invece attendere ancora qualche giorno.

 

LEGGI ANCHE:  Concertone del primo maggio: anche Fedez si esibirà alla Cavea

 

Back to top button
Privacy