#socialnetworkPrimo Piano

Milva, gli omaggi social dei colleghi: l’addio alla Pantera di Goro

Il mondo della musica si è unito nel ricordo dell'artista italiana

Il mondo della musica, ma più in generale dell’arte italiana, oggi piange la scomparsa di una delle sue esponenti di maggior successo. Stamattina infatti siamo venuti purtroppo a conoscenza della scomparsa di Milva, al secolo Maria Ilva Biolcati, avvenuta all’età di 81 anni nella sua casa di Milano. Il cordoglio, come spesso capita in epoca moderna, è arrivato prontamente a pochissimi minuti dall’ufficialità della notizia tramite i canali social di moltissimi artisti del panorama italiano.

Ridurre peraltro il successo de La Rossa (come la definì Enzo Jannacci, dedicandole un intero album) ai confini nazionali sarebbe oltremodo sbagliato. Milva nella sua carriera ultra cinquantennale ha venduto qualcosa come 80 milioni di dischi in lungo ed in largo per il mondo. Non a caso negli anni, grazie alle sue 173 pubblicazioni ufficiali, ha ricevuto onorificenze ufficiali dalle repubbliche di Germania e di Francia, oltre che ovviamente da quella italiana. Come detto, il mondo della musica ha voluto ricordare la “Pantera di Goro” a suo modo. Vediamo alcuni tra i post più significativi.

Milva, le parole commoventi dei colleghi

Claudio Baglioni ha voluto salutare Milva così: “È stata un’interprete straordinaria e unica. La sua voce ha dato forma e volo a musiche e parole, le più diverse, tra teatro e canzone, con una passione e una bravura assolute. Addio regina amazzone. Fa’ buon viaggio sul nuovo sentiero”. Collega ed amica di vecchia data, Ornella Vanoni ha invece espresso il suo sgomento così: “Milva se ne è andata la notizia mi ha colpita profondamente. L’ultima volta che l’ho chiamata non mi parlava ma mi faceva vedere che sfogliava il mio album. Due giorni fa sembrava fosse ancora normale, se normale era la vita che faceva”.

La schiera di artisti è davvero lunga, ed il ricordo di Milva è indelebile tanto nella mente dell’italiano medio quanto in quella dei suoi colleghi. Cristiano Malgioglio, Giorgia, Enrico Ruggeri, Dodi Battaglia e Gianna Nannini sono solamente alcune delle personalità della musica nostrana che hanno voluto dedicare un pensiero ad una delle più grandi in assoluto.

 

LEGGI ANCHE: Concertone del primo maggio: anche Fedez si esibirà alla Cavea

Back to top button
Privacy