#socialnetworkPrimo Piano

Vasco Rossi festeggia i quarant’anni di “Siamo solo noi”: il post su Instagram

Il Blasco è attivissimo sui social: non si è lasciato sfuggire questo anniversario importante

Il 9 aprile 1981 usciva l’album “Siamo solo noi” di Vasco Rossi. Stiamo parlando di un disco che ha fatto la storia e che è diventato l’inno di intere generazioni. L’artista, che ormai utilizza Instagram per stare vicino a tutti i suoi fan, ha pubblicato un post davvero commovente per festeggiare l’anniversario del suo più grande successo. Anche i tg hanno deciso di dare questa notizia, facendo tornare in mente a milioni di persone il momento esatto in cui è uscito questo album nel 1981.

Sono passati quarant’anni dall’uscita di “Siamo solo noi” e Vasco, insieme a tutti i suoi più grandi seguaci ha deciso di festeggiare questa data. Questo album riuscì a vendere solo quarantamila copie, un numero certamente non altissimo, ma rese Vasco Rossi un’icona assoluta della musica. Impossibile non ricordare tutte la tracce presenti nel disco, anche perché l’artista le ha ri condivise proprio questa mattina sui social.

Siamo solo noi: Vasco e i suoi fan

La mattinata è iniziata con un lungo post su Instagram di Vasco. Come dicevamo il cantautore di Zocca ormai può essere definito molto “social” e si diverte a condividere con i suoi followers le sue emozioni. Quella che gli regala la giornata di oggi è senza ombra di dubbio un’emozione straordinaria. Ecco cosa ha scritto l’artista nel suo post: “Siamo solo noi… Una miccia che in pochi secondi fa esplodere fiori, cannoni e simboli della pace […]. Siamo solo noi… Senza ‘pace’, senza tregua e senza freni. Con fiera attitudine al ‘vi fregano sempre’… Un’incoscienza filosofica che non molla la presa. Al momento da quarant’anni.”

Con questo album il Blasco per la prima volta si propone al suo pubblico non come un io separato dal resto, ma con un forte e deciso “noi”. “Siamo solo noi” raccoglie infatti le emozioni, le sensazioni dei giovani dell’epoca e riesce ancora oggi ad evocare il senso di ribellione presente quarant’anni fa. A partire da questo album Vasco Rossi si trasforma in una vera icona del rock in grado di parlare a giovani considerati ai margini della società. Il cantante non si propone come una guida, ma provoca costantemente il proprio ascoltatore regalandogli inoltre della musica bellissima e nuova. Insomma, a distanza di quarant’anni Vasco continua a fare piangere il proprio pubblico.

 

LEGGI ANCHE: Vasco Rossi tra ricorrenze e pensieri: “Il mondo che vorrei non è questo”

Back to top button
Privacy