Aprile, il mese della musica in streaming: gli appuntamenti più importanti

Il mondo della musica si adatta alle necessità imposte dalla pandemia ripartendo dalle esibizioni sul web

Il mondo della musica dal vivo non è ancora pronto a ripartire. O meglio, la ripartenza è già avvenuta, ma le modalità di fruizione degli spettacoli sono quelle alle quali ormai siamo abituati da più di un anno, ovvero in streaming davanti allo schermo del nostro pc. L’assembramento sotto ad un palco non sarà permesso ancora per alcuni mesi. La speranza è quella che, grazie alla campagna vaccinale, potremmo tornare presto in questi luoghi che tanto ci ricordano il concetto di libertà. È di poche ore fa ad esempio l’annullamento ufficiale della prima data italiana del rapper Kendrick Lamar, vincitore, tra le tante cose, di un Premio Pulitzer per un suo album. Questa era prevista per il 7 luglio 2020 a Roma e non è mai stata riprogrammata: oggi è arrivata l’ufficialità della cancellazione.

Ma tornando allo streaming, il mese di aprile del 2021 si candida ad essere quello in cui gli appassionati di musica spenderanno più tempo online per seguire i loro artisti preferiti. In effetti, da quando la pandemia ha cambiato le nostre vite, non c’è mai stato un mese con un’abbondanza di proposte come quello attuale.

Nell’attesa di ripartire davvero

Gli artisti di tutto il mondo sono stati messi di fronte ad un dubbio amletico. Sospendere le attività o provare a cavalcare l’onda delle esibizioni in streaming? In molti hanno optato per questa seconda opzione, scegliendo nel contempo di dare un sostegno economico (quantomeno simbolico) ai professionisti che hanno lavorato con loro per anni.

Questo è il caso di Umberto Tozzi, che il prossimo 10 aprile terrà un’esibizione in streaming a pagamento. I proventi andranno appunto alla band e a tutte le maestranze che lo hanno affiancato durante la carriera.

Ma, come detto, aprile sarà piuttosto “trafficato” in questo senso. Giovedì 8 ad esempio i più giovani potranno seguire su LIVENow la Dark Polo Gang. Il 18 aprile invece sarà possibile assistere in streaming allo spettacolo di Björk, in diretta dalla sua Reykjavik sulla piattaforma Dice.

Come vi abbiamo raccontato ieri inoltre, giovedì 22 aprile è previsto lo svolgimento di “Buongiorno vita – L’evento”, ossia l’esibizione in streaming di Ultimo, cantautore romano, in diretta dalla fantastica cornice di un Colosseo totalmente deserto. Insomma, chi si accontenta gode.

 

LEGGI ANCHE: Ultimo si esibirà al Colosseo il 22 aprile: l’annuncio su Instagram

Exit mobile version