#socialnetworkPrimo Piano

I Coldplay annunciano sui social la partnership con The Ocean Cleanup: stop alla plastica in mare

La band britannica si mostra nuovamente vicina alla causa ambientale

Essere perennemente sotto la luce dei riflettori comporta delle conseguenze inevitabili. Moltre rockstar, una volta ottenuto il successo, soffrono per una inevitabile riduzione della propria privacy. Ma essere famosi non è solo questo: una volta che il pubblico ti segue in massa, ogni parola che dici ed ogni causa che decidi di sostenere, avranno una risonanza particolare. Di ciò sono pienamente coscienti i Coldplay, da sempre una delle band più attive sotto il profilo della difesa dei diritti dell’uomo e dell’ambiente. Ad ulteriore conferma di ciò, qualche giorno fa il celeberrimo gruppo britannico capitanato da Chris Martin ha annunciato la nuova partnership con l’organizzazione no-profit The Ocean Cleanup.

Quest’ultima è tra le più attive per quanto riguarda la salvaguardia delle acque mondiali dall’inquinamento generato dalla plastica. Con un post apparso su tutti i canali social dei Coldplay è arrivato l’annuncio ufficiale. Nella caption del video di presentazione è possibile leggere: “Siamo orgogliosi di iniziare la nostra partnership con The Ocean Cleanup: ecco un nuovo intercettore fluviale chiamato Neon Moon 1, che raccoglierà la plastica prima che raggiunga il mare. The Ocean Cleanup prevede di distribuirli in 1000 fiumi a livello globale per aiutare a ridurre la plastica oceanica del 90%”.

I Coldplay danno un buonissimo esempio

Il Neon Moon 1 Interceptor è una macchina costruita in Malesia, creata in collaborazione con l’azienda finlandese Konecranes. Si prevede che questa sarà in grado di fornire un aiuto considerevole alla causa ambientale, soprattutto nei contesti più bisognosi.

D’altronde, come vi anticipavamo, i Coldplay non sono nuovi a questo genere di iniziative. Già dal lontano 2002, quando uscì il secondo disco della band “A Rush of Blood to the Head“, Chris Martin è ambasciatore di Oxfam, una confederazione di ong che si battono per la riduzione della povertà globale.

Nel frattempo i Coldplay dovrebbero essere in procinto di pubblicare un nuovo album, registrato durante il periodo del lockdown. Come vi avevamo raccontato, secondo alcune indiscrezioni, il gruppo ha già depositato il marchio con il titolo del nuovo disco (Music Of The Spheres), in maniera da organizzare per tempo il merchandising.

 

LEGGI ANCHE: Coldplay, nuovo album in uscita: ecco quale sarà il titolo

 

Back to top button
Privacy