CuriositàPrimo Piano

Queen, “Bohemian Rhapsody” è disco di diamante negli Stati Uniti: record storico

È la prima volta che una band britannica riesce a raggiungere tali cifre tra vendite e streaming

I Queen sono certamente tra i gruppi più celebri ed iconici della musica rock. Il loro sound inconfondibile, accompagnato da una delle voci più belle di sempre come quella di Freddie Mercury, fanno breccia ancora oggi nei cuori degli ascoltatori di ogni età. In effetti alcuni pezzi sono letteralmente entrati nella cultura popolare: un esempio su tutti è quello di We Are The ChampionsLa canzone non fu concepita dai Queen per un’occasione specifica, ma fin dalla sua pubblicazione il brano è usato per festeggiare successi e vittorie, soprattutto in ambito sportivo.

Tra le tracce più memorabili dell’intera carriera dei Queen, non possiamo far altro che nominare anche Bohemian Rhapsody. Il pezzo, incluso nell’album “A night at the opera” edito nel 1975, è capace di suscitare emozioni incredibili, anche grazie alla varietà di generi che tocca nell’arco di pochi minuti. Il successo di questa canzone ha ricevuto nuova linfa da “Bohemian Rhapsody”, film del 2018 diretto da Bryan Singer e vincitore di quattro premi Oscar. Torniamo però alla musica. Tra i tanti record che Bohemian Rhapsody ha stabilito nell’arco dei 46 anni trascorsi dalla sua release, oggi siamo felicissimi di raccontarvene uno ulteriore.

Non era mai successo: ennesimo record per i Queen

Al momento della pubblicazione del singolo Bohemian Rhapsody rimase in testa alle classifiche britanniche per 9 settimane. Tornò in vetta nel 1991, in seguito alla sconcertante morte di Freddy Mercury e nel 2008 in occasione del sovracitato ed omonimo lungometraggio.

Oggi però il record è tutto nuovo: Bohemian Rhapsody è il primo singolo di una band inglese a raggiungere il Disco di Diamante negli Stati Uniti. Ciò è stato possibile grazie al conteggio di 10 milioni di copie vendute tra download e streams.

La certificazione arriva direttamente dalla RIAA (Recording Industry Association of America) consegnando ai Queen l’ennesimo primato della loro bellissima carriera. Bryan May, storico chitarrista della band, ha commentato: “”Questa è una notizia incredibile. In momenti del genere devo darmi un pizzicotto da solo per accertarmi che sia vero. Grazie a tutti quelli che hanno creduto in noi nel corso degli anni. Questo va oltre tutti quei sogni che abbiamo mai avuto. Un enorme grazie a tutti coloro che hanno creduto in noi nel corso degli anni”. Grazie a voi, cari Queen, per la splendida musica e per dei pezzi incredibilmente belli come Bohemian Rhapsody!

 

LEGGI ANCHE: Live Aid 2021, il ritorno del concertone che celebrò i Queen? Proventi ai lavoratori della musica

Back to top button
Privacy