NewsPrimo Piano

Robbie Williams, “Better Man” sarà il biopic sulla sua strepitosa carriera

La strepitosa carriera di Robbie Williams sarà raccontata in un biopic a lui dedicato. Questo ripercorrerà le tappe più importanti della vita dell’eclettico artista inglese, partendo dall’infanzia, passando per l’esperienza con i Take That e arrivando alla consacrazione da solista. Inevitabilmente il biopic ci regalerà anche una ricostruzione dei periodi più difficili della vita del cantante nato a Stoke-on-Trent, alle prese con abusi di vario genere.  Secondo quanto riportato dai media il titolo provvisorio del lungometraggio dedicato a Robbie Williams dovrebbe essere “Better Man”. Di ufficialità ce ne sono ancora poche. Tra queste il fatto che il regista sarà Michael Gracey e gli sceneggiatori Oliver Cole e Simon Gleeson.

Lo stesso Gracey, in un’intervista rilasciata a Deadline ha dichiarato: “Come porteremo Robbie sul grande schermo per il momento è top secret”. Non conosciamo dunque alcun dettaglio rispetto all’attore che interpreterà il ruolo della pop star di fama mondiale. Ovviamente il regista e Robbie Williams si sono confrontati di continuo sulla rappresentazione ideale da dare al personaggio protagonista. La volontà è però quella di non rivelare alcun dettaglio, almeno per il momento: “Per quanto riguarda il modo in cui rappresentiamo Robbie nel film, quel pezzo è top secret. Voglio farlo in un modo davvero originale”.

È il tuo momento, Robbie!

Come è ovvio che sia, il biopic sarà pregno dei più grandi successi musicali di Robbie Williams. Questi, secondo quanto dichiarato da Michael Gracey: “Verranno ri-cantati, con l’intento di catturare le emozioni del momento. Se è disperato non canterà un brano come fosse uno spettacolo di cabaret fiammeggiante; sarà intimo, a cappella, spogliato di tutto, perché emotivamente si trova in quella condizione”.

Non resta che attendere ulteriori aggiornamenti sul biopic che, salvo sorprese, dovrebbe uscire nel 2022. Nel frattempo apriamo Spotify e ci godiamo le migliori hit di Robbie Williams come Angels e Come Undone. Parliamo di un talento assoluto della musica e più in generale della performance sul palco, capace di vendere oltre 80 milioni di dischi in tutto il mondo in 25 anni di carriera da solista.

 

LEGGI ANCHE: Robbie Williams torna a parlare dei suoi problemi di salute: “Potrei avere la sindrome di Asperger” [VIDEO]

Back to top button