EventiPrimo Piano

Ultimo Concerto, artisti in streaming per la crisi dei locali: dai Subsonica a Lo Stato Sociale

Al giorno d’oggi, purtroppo, il concerto è solamente un bel ricordo che sta lentamente sfocandosi. Sta per scoccare un anno dall’annuncio della pandemia globale, ed inevitabilmente anche dagli ultimi concerti live ai quali abbiamo potuto assistere. Se infatti il mondo in questi mesi è stato capace di reinventarsi, i locali dotati di palchi e attrezzature per le esibizioni dal vivo sono stati costretti alla chiusura. Gli artisti hanno potuto rimediare a questo disagio grazie ai loro canali social. La maggior parte di loro, grazie alle numerose piattaforme streaming che la tecnologia ci offre, hanno potuto portare avanti la loro arte esibendosi online.

Un concerto tuttavia ha bisogno di un luogo in cui svolgersi e in questo periodo anche i numerosi locali che erano soliti ospitare eventi musicali sono chiusi. Proprio per questo gli artisti hanno deciso di sostenere i live club organizzando Ultimo Concerto. Si tratta di un’iniziativa proposta e organizzata da KeepOn Live, Arci, Assomusica e Live DMA, alla quale prenderanno parte oltre 50 artisti della musica italiana. L’appuntamento è per sabato 27 febbraio alle ore 21 sul sito dell’iniziativa.

Artisti italiani in concerto per la causa

Ovviamente questo evento si svolgerà in streaming e saranno presenti moltissime voci note del panorama musicale italiano contemporaneo. Gli artisti si connetteranno individualmente sulla piattaforma online, streammando dall’interno dei locali che hanno selezionato (naturalmente a porte chiuse).

Come abbiamo detto in precedenza Ultimo Concerto vedrà la partecipazione di tantissimi artisti italiani. Principalmente vedremo un coinvolgimento particolare della musica pop, rap, indie e rock. Insomma, la scaletta sembrerebbe essere davvero molto interessante. Sarà certamente presente Diodato, che canterà in streaming dal live club di Trezzo sull’Adda, Elio e le storie tese dal Campus di Parma e ancora Ghemon dal Germi di Milano. Non mancheranno di certo artisti emergenti come Cmqmartina, reduce dalla recente esperienza di XFactor, o il suo ex giudice Manuel Agnelli. Lo Stato Sociale e i Subsonica invece canteranno rispettivamente da Bologna e da Torino.

Non resta che attendere il 27 febbraio per gustare della buona musica in compagnia degli amici più cari e sostenere quindi tutti i live club d’Italia.

LEGGI ANCHE: “Che succede?”, un anno dopo: i social non dimenticano la lite tra Bugo e Morgan

Back to top button