NewsPrimo Piano

Riecco i Green Day: il ritorno della rock band è legato al Super Bowl

I Green Day stanno per tornare ad infuocare un palco con il loro rock sfrenato. Il gruppo originario di Berkeley ha infatti annunciato sui suoi profili social che prenderà parte ad un evento legato alla promozione del Super Bowl che si svolgerà durante il prossimo weekend. Il trio si sarà parte integrante del concerto virtuale NFL Honors che sarà trasmesso sulla CBS. La lega di Football Americano organizza da molti anni tutta una serie di eventi mediatici che interessano l’intero fine settimana della partita più attesa dell’anno.

I Green Day, tramite i loro profili Instagram e Twitter, hanno dichiarato di essere realmente eccitati di poter tornare a calcare un palco così importante dopo lo stop dovuto alla pandemia. Per questa volta dovranno accontentarsi di uno spazio durante la giornata di vigilia del Super Bowl. L’esibizione introduttiva alla partita infatti sarà di Miley Cyrus, mentre il celebre Halftime Show vedrà come protagonista The Weeknd con un set di almeno 13 minuti.

Bentornati Green Day

Il leader dei Green Day, Billie Joe Armstrong, ha approfittato del periodo di pausa dai concerti per scrivere nuova musica. Durante un’intervista rilasciata ad un quotidiano californiano ha infatti dichiarato:” Ho scritto molto. Metto sempre insieme qualcosa, che si tratti di una demo completa nel mio piccolo studio o solo di alcune note vocali sul mio telefono”.

L’ultima fatica discografica di Billie e dei suoi colleghi risale allo scorso febbraio e si intitola Father Of All MotherfuckersA questa uscita doveva seguire un evento clamoroso come il Hella Mega Tour. Si tratta di una sorta di festival itinerante che vede la partecipazione di tre band dall’animo scatenato come i Fall Out Boy, i Weezer ed, appunto, i Green Day. Causa coronavirus il tour è stato posticipato al giugno 2021.

 

LEGGI ANCHE: Billie Joe Armstrong: “Trump è come Hitler, le elezioni sono fondate sulla paura e sulla rabbia”

Back to top button