PersonaggiPrimo Piano

Bob Dylan, suo nipote è un rapper: “Nonno approva la mia musica”

Pablo Dylan è il nipote di uno dei cantautori più celebri e amati di sempre. Suo nonno infatti una volta si chiamava Robert Allen Zimmerman, ma nel 1962 cambiò il suo nome all’anagrafe diventando per tutti Bob Dylan. Pablo è figlio del primogenito di Bob, Jesse Byron, avuto durante la relazione ultra decennale con la sua prima moglie Sara Lownds. Pablo Dylan non fa un mestiere qualunque: ha infatti deciso da ormai diverso tempo di intraprendere la carriera musicale, esattamente come suo nonno. Ha iniziato dalla musica rap, per poi sperimentare nel mondo dell’alternative rock. Oggi si accinge a pubblicare una trilogia acustica, in qualche maniera ricalcando le orme del “menestrello del rock”, nonché suo nonno.

Certo, il cognome è quello che è, ed inevitabilmente i paragoni e le dicerie potrebbero inficiare sulle prestazioni e sullo stato d’animo di Pablo. Rispetto alla pesantezza del suo cognome però egli stesso ha dichiarato a Rolling Stone USA: “È il mio cognome! Il fatto è che la mia famiglia è solo la mia famiglia e non ho intenzione di scappare!”

Sulle orme di nonno Bob

Bob Dylan è considerabile uno dei “mostri sacri” della musica mondiale, ed il fatto di averlo come nonno paterno può solo che aver spronato Pablo ad intraprendere una tale carriera. Soprattutto successivamente alla transizione che lo ha allontanato dal rap e avvicinato a dei sound più rock, l’influenza del nonno si sente eccome.

“Considero nonno il Jay-Z dei suoi tempi. Sicuramente ha un retaggio che molte persone guardano con rispetto; gli piace la mia musica e gli voglio un sacco di bene.” ha dichiarato in passato. Insomma, se lo consiglia Bob Dylan c’è assolutamente da fidarsi.

Pablo peraltro non è l’unico Dylan ad aver intrapreso una tale carriera. Anche suo zio Jakob, ultimo figlio di Bob, ebbe un discreto negli anni ’90 suonando, componendo e cantando musica rock con i The Wallflower.

LEGGI ANCHE: Bob Dylan, nuovo ‘giallo’: sparisce dal sito l’unico riferimento al Premio Nobel

Back to top button