Max Pezzali, il nuovo album dopo cinque anni in uscita a ottobre: “Non potevo più aspettare”

Cinque anni dopo il precedente Astronave Max, quarto disco solista pubblicato ormai nel lontano 2015, Max Pezzali sembra ormai pronto a fare il suo ritorno sulle scene con un lavoro completo. Non che l’ex 883 si fosse mai fatto mancare novità e collaborazioni nel corso di questo periodo, che tra singoli e featuring lo ha sempre visto al massimo della prolificità; ma dopo un lungo periodo dietro le quinte, il cantante è ora pronto a lanciarsi nuovamente in prima fila, non ultimo con un doppio concerto a San Siro in programma da mesi e spostato recentemente al 2021.

Mixaggio finito, brani pronti e uscita fissata: dopo cinque anni da Astronave Max, i nuovi brani di Max Pezzali in streaming a partire da ottobre

Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni, Max Pezzali ha ufficialmente fornito una data, o almeno un periodo, ai fan per il momento rimasti in dubbio. Le voci di un nuovo lavoro giravano da tempo, ma il Covid sembrava aver cancellato tutto. Ora sembra però tutto pronto, e già dal mese prossimo le nuove canzoni potrebbero essere in streaming. “Il disco avrebbe dovuto uscire ad aprile“, ha spiegato il cantante. “Ma poi siamo stati costretti a fermare tutto. Questo mi ha però permesso di rimettere mano ai brani, e migliorarli”.

Ora, dopo alcuni mesi passati in studio, Max Pezzali non pare stare più nella pelle. “Ho lavorato un po’ alle canzoni dell’album, e siamo pronti a finire il mixaggio entro fine mese“, spiega ancora specificando l’uscita a ottobre come quasi ufficiale. “Era un progetto che avevamo già ritardato, ma non potevo più aspettare che le cose si risolvessero da sole“. Poco o nulla si sa riguardo la tracklist, al netto della presenza di alcuni singoli pubblicati nel corso di questi mesi; da Welcome to Miami (South Beach) al remix con Ketama126 di In Questa Città, oltre alla Siamo Quel Che Siamo con GionnyScandal e la recentissima Sembro Matto. Tutte molto probabilmente parte centrale del nuovo lavoro.

LEGGI ANCHE Collaborazione Max Pezzali – Tiziano Ferro: l’annuncio di Gabbani

Commenti