Sanremo dice addio all’Ariston? Nasce il Palafestival: di cosa si tratta

Sono diversi anni che, tra i frequentatori abituali del Festival di Sanremo, si parla di mandare in pensione il Teatro Ariston. La storica sede della manifestazione, uno dei palchi più illustri d’Italia, da tempo sembra infatti far fatica a reggere il peso del tipo di spettacolo che la kermesse è diventata; uno show enorme, dall’impatto televisivo totalizzante, bisognoso di ben altri numeri in rapporto a spazi e pubblico presente. Il relativamente piccolo teatro di provincia, pur suggestivo e dal valore storico inestimabile, non sembra più essere la soluzione più comoda per gli organizzatori. Ed ecco che la prima, vera mossa in direzione di uno storico trasferimento è stata compiuta.

Si sbloccano gli accordi per il Palafestival: la nuova casa di Sanremo sorgerà a Piazza Colombo, e potrebbe mandare in pensione lo storico Teatro Ariston

A riferire dell’avvio dei lavori, al momento puramente burocratici, volti ad assicurare una nuova casa al Festival di Sanremo è stato Sanremonews. Riferendo di un colloquio già avvenuto tra il sindaco della città Alberto Biancheri e il presidente della regione Giovanni Toti, la notizia è che la costruzione di un nuovo impianto è finalmente sul tavolo; precisamente, l’idea sarebbe approfittare dell’imminente lavoro di riqualificazione della popolatissima Piazza Colombo, per consegnare a quell’area una nuova struttura, appositamente concepita per il Festival.

La nuova casa di Sanremo si chiamerebbe quindi Palafestival; un nuovo impianto, collocato strategicamente proprio a Piazza Colombo, nel quale trasferire a lungo termine il grosso delle attività festivaliere. “Ci sarebbero già le condizioni per un progetto strategico“, le dichiarazioni: “Un progetto che non vada contro l’Ariston, ma che permetta alla città di rafforzarsi nei confronti della Rai, per la quale questo è sempre stato un punto centrale“. Ovviamente, ogni discorso entrerà nel vivo a partire dall’edizione 2022; quella del prossimo marzo si svolgerà stabilmente al Teatro Ariston, forse a questo punto giunto alle battute finali.

LEGGI ANCHE Sanremo 2021, Amadeus e Fiorello presentatori ufficiali

Commenti