SEAT Music Awards, cantanti e scaletta ufficiale della prima serata: da Ligabue a Tiziano Ferro

Solamente tre mesi di ritardo, ma i SEAT Music Awards 2020 si preparano finalmente ad occupare il palinsesto serale Rai per ben due serate. Con il particolare collocamento a fine estate, rispetto al canonico appuntamento live di giugno, lo show musicale di esclusiva Rai si proporrà di chiudere il vuoto lasciato dalla fine di Battiti Live; lo farà con un palinsesto impressionante, carico di oltre cinquanta artisti tra apparizioni dal vivo e collegamenti. Non solo: conduttori d’eccezione (Carlo Conti, affiancato da Vanessa Incontrada), ospiti di primo piano, e persino una terza puntata “speciale”, per la conduzione di Nek in persona.

Al via i Seat Music Awards, nella cornice dell’Arena di Verona: si parte il 2 settembre, con le esibizioni di Tiziano Ferro, Andrea Bocelli, Zucchero e Ligabue

In una programmazione particolare, evidentemente orchestrata per venire incontro agli altri programmi Rai in ripartenza, i SEAT Music Awards saranno concentrati interamente nella prima settimana di settembre; un primo appuntamento mercoledì, a cui seguiranno due episodi di chiusura nelle sere del weekend. Compito degli organizzatori sarà gestire il via vai delle ospitate, un autentico festival in miniatura; l’episodio di partenza, in diretta dall’Arena di Verona, conterà dunque in sequenza i contributi di Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Andrea Bocelli, Riccardo Cocciante, Francesco De Gregori, Antonello Venditti, Elisa, Emma, Tiziano Ferro (bloccato negli USA e costretto a un collegamento video, stile Lady Gaga), Ligabue, Fiorella Mannoia, Gianni Morandi, Gianna Nannini, Eros Ramazzotti e Zucchero.

Discorso speciale va riservato agli ospiti, che nel corso delle tre serate movimenteranno questa particolare edizione dei SEAT Music Awards. Su un palco strategicamente collocato al centro dell’Arena di Verona (semivuota per ovvie ragioni sanitarie), si alterneranno una serie di star della televisione italiana; il primo episodio, in programma per il due settembre, regalerà al pubblico le apparizioni di Amadeus, Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni, e direttamente da Canale 5 anche Ficarra e Picone. L’appuntamento televisivo è previsto su Rai Uno, dalle 20:35; sarà comunque possibile seguire l’evento anche via radio, precisamente su Rai Radio 2, con Nek in persona a commentare.

LEGGI ANCHE Seat Music Awards, scaletta e ospiti delle due serate

Commenti