Icon, la serie Fox sui miti della musica: ecco chi racconterà la prima stagione

Il successo di progetti analoghi sulla falsariga di Genius hanno ridato smalto al mondo delle serie antologiche, e l’imminente successo Fox Icon si promette di proseguire su quell’esatto percorso; una nuova serie televisiva a stagioni autoconlcusive, atte a far conoscere al mondo alcuni personaggi chiave del mondo dello spettacolo e della cultura. Nello specifico, il nuovo progetto della rete americana tratterà l’universo musicale a stelle e strisce, con particolare attenzione a quei personaggi di pubblico dominio protagonisti di storie personali insospettabili.

Le The Judds tornano al grande pubblico con la prima stagione di Icon, la nuova serie Fox dedicata alle leggende oscure della musica recente

Secondo quanto anticipato da Deadline, la prima stagione di Icon, già in produzione avanzata alla Fox, racconterà dunque al pubblico la storia delle Judds. Poco note all’infuori d’America, dove godono invece di un culto immortale, Naomi e Wynonna Judd furono le stelle più brillanti del mondo country degli anni ’80. Madre e figlia, misero insieme una sequenza notevole di hit e successi nel decennio di Mtv, vendendo milioni di dischi e interrompendo bruscamente la propria carriera in seguito all’epatite contratta dalla più giovane del duo.

La storia delle The Judds sarà solo la prima ed essere raccontata da Icon, un lavoro su più fronti che si ripromette di espandersi per più stagioni, raccontando più storie e più dietro le quinte del mondo del pop americano. La prima stagione del serial antologico vede le due protagoniste nei ruoli di produttori esecutivi, confermando l’apporto diretto che le sue star avranno con la realizzazione del serial. Non sono ancora stati annunciati attori e creativi coinvolti, ma a questo punto la lavorazione dovrebbe partire a breve.

LEGGI ANCHE Seat Music Awards 2020, scaletta e ospiti ufficiali

Commenti