In uscitaPrimo Piano

Tiziano Ferro canta Perdere L’Amore con Massimo Ranieri: “Un mio sogno da bambino”

Si è conclusa col botto la prima edizione di I Love My Radio, che con l’ultima cover del suo apprezzatissimo palinsesto ha regalato alle radio italiane la cover di Perdere L’Amore, riadattata in coppia da Tiziano Ferro e Massimo Ranieri. L’iniziativa, che ha radunato una serie di star di primo piano della musica italiana nella celebrazione dei 45 anni di radio libera, ha concesso l’ultimo slot alla postar di Latina; Ferro, da sempre innamorato della musica di Ranieri, non si è certo lasciato sfuggire l’occasione per rendere il definitivo omaggio al maestro. La sua cover personale è stata dunque proprio quella del pezzo del 1988, reincisa per l’occasione assieme allo stesso Massimo Ranieri.

Si conclude I Love My Radio con la cover di Perdere L’Amore di Tiziano Ferro: insieme a lui ancora una volta Massimo Ranier, in un duetto inedito

Il rapporto che lega Tiziano Ferro al collega napoletano e alla sua musica va indietro di trent’anni; come già raccontato in occasione dello scorso Sanremo, fu proprio ascoltando la sua esibizione all’Ariston che il giovane Tiziano decise di diventare cantante. Oggi, nell’estate del 2020, i due si sono finalmente trovati in studio, per registrare una nuovissima cover proprio di quel leggendario brano.

Era il 1988 quando nel mio giradischi girava il 45 di Perdere l’Amore“, racconta oggi Tiziano Ferro, presentando il suo duetto ai fan. “Quando ho visto che rientrava tra le 45 canzoni di I Love My Radio, non ho avuto dubbi su quale interpretare“. Il brano è un’autentica ossessione del cantante, risalente ai tempi del’infanzia: “è la canzone che mi fece sognare da bambino,” spiega oggi. “A Sanremo è diventata una magnifica esperienza, quando mi fu permesso di cantarla con Massmo all’Ariston. Per questo ho voluto richiamarlo in studio, per rendere eterno questo ricordo“.

LEGGI ANCHE Tiziano Ferro, il documentario Amazon ha una data di uscita

Back to top button