Achille Lauro, tutte le cover del nuovo album: la tracklist ufficiale di 1990

Dopo 1969, sarà 1990 il nuovo lavoro di Achille Lauro. Annunciato da tempo, sospeso, apparentemente scomparso e ora ufficialmente in fase di lancio, come confermato dal cantante in occasione del suo trentesimo compleanno. Una data, quella del titolo, dai molteplici significati in relazione al lavoro; non solo la data di nascita di Lauro, ma anche il simbolo di un periodo musicale che l’album di impone adesso di celebrare. Lo farà con un progetto vecchio stile, apparentemente lontano dai prodotti più recenti del mainstream; un album di cover.

Da Blu a Sweet Dreams, ecco i sette brani che Achille Lauro interpreterà per il nuovo 1990, primo album di cover dell sua discografia

1990 vedrà dunque Achille Lauro alle prese con sette brani classici del pop italiano e internazionale, rielaborati in chiave dance e “aggiornati” all’estetica pop del 2020. Si tratterà del primo lavoro della popstar con la neonata Elektra Records, la divisione Warner da lui sviluppata e con la quale da diverso tempo pubblica i propri lavori. Nel post di lancio ufficiale, si dissipano anche gli ultimi misteri in merito al nuovo progetto, di cui sono state svelate tracklist, collaboratori e numeri di featuring.

Senza scendere nei dettagli di nomi e ospiti, Achille Lauro ha annunciato su Instagram il proprio lavoro per l’album. “Sette brani, otto featuring e cinque produttori diversi“, il messaggio laconico, ovviamente intenzionato a non lasciar trasparire altro. Ufficiali invece i brani scelti per il trattamento; si andrà da Scat Man a Sweet Dreams, Blu e I Wanna Ben An Illusion, fino a Summer’s Imagine, You and Me e 1990 Back To Dance. Un vero e proprio palinsesto di classici, che vedrà il cantante romano cimentarsi direttamente con le sue aspirazioni.

LEGGI ANCHE Achille Lauro presenta il nuovo album 1969

Commenti