Classifica della settimana: gli album più venduti al 19 febbraio

Volete sapere quali sono stati gli album più venduti in Italia nella passata settimana, quella dal 5 al 12 febbraio? Ecco la top ten stilata dalla FIMI, la Federazione Industria Musicale Italiana. Effetto Sanremo limitato: Irama balza al primo posto, Mahmood entra sesto, debutta seconda Ariana Grande.

  1. Misteri degli algoritmi Spotify: nel giro di una settimana Irama balza dal cinquantaquattresimo  al primo posto della classifica, aiutato forse dalla grande visibilità data dal Gossip e dal tour di Instore. Giovani Per Sempre è  dunque ancora primo nella classifica degli album.
  2. Debutto al secondo posto per Ariana Grande. L’artista ha attraversato l’anno della consacrazione in Usa, e nonostante debba cedere la vetta all’ex-Amici si comporta bene anche in Italia. Il suo Thank U Next è secondo.
  3. Ripiega di qualche posto anche Fedez. Il suo Paranoia Airline non sta andando come si sperava, e i singoli non stanno aiutando. Alla terza settimana, gradino più basso del podio.
  4. Si gode il suo momento Ultimo. La mancata vittoria a Sanremo non ha influenzato in nessuno modo le vendite del suo Peter Pan, che si riconferma quarto in classifica.
  5. Scala qualche altra posizione la colonna sonora di Boheman Rahpsody. Il film è stato il più visto dell’anno in Italia, ed è naturale che anche il disco ne risenta in maniera esponenziale.
  6. Ultima new entry in top ten, l’atteso disco di Mahmood. Lontano dall’essere l’esplosione di una popstar, Gioventù Bruciata avrà forse bisogno di farsi vedere attraverso i singoli. Soldi potrà aiutare.
  7. Si allontana dal podio Salmo, dopo averlo dominato per gli ultimi tre mesi. Il suo Playlist è comunque un successo importante, per uno degli ultimi rapper di successo in Italia.
  8. Qualche passo indietro anche per Marco Mengoni. Il suo Atlantico è ormai un punto fermo della classifica, e la comparsata a Sanremo ha senz’altro aiutato a lanciarne la visibilità.
  9. Le cover vanno sempre bene, e Giorgia lo sa. Il suo Pop Heart (anche lui visto a Sanremo) tiene la top ten, imponendosi su diversi rivali importanti. 
  10. Chiude la top ten un altro prodotto indiretto del film di Bryan Singer. Se la colonna sonora si prende la vetta più alta, la compilation Queen lanciata ad hoc non può andare tanto peggio. Il Greatest Hits chiude la classifica.

Commenti