Sanremo 2019, una clamorosa ospite internazionale in arrivo

E’ un’indiscrezione da terremoto quella fatta da AdnKronos, che potrebbe cambiare radicalmente la portata internazionale di questo Sanremo 2019. Neanche un mese fa Claudio Baglioni, direttore artistico del Festival, aveva ribadita l’intenzione di mantenere la dimensione locale, rinunciando ai grandi ospiti d’oltreoceano che storicamente calcavano l’Ariston per presentare i propri lavori. Sembrava dunque Sanremo 2019 destinato ad essere una edizione “al risparmio”, concentrata su un buon numero di ospiti puramente italiani (Venditti e Amoroso le ultime indiscrezioni). Ora potrebbe cambiare tutto: a calcare il palco, in coppia con Andrea Bocelli, potrebbe esserci nientemeno che Ariana Grande.

Sarebbe nientemeno che Ariana Grande la grande ospite americana di Sanremo 2019

Proprio la popstar americana, in queste settimane impegnata a promuovere il nuovo disco in uscita a febbraio, potrebbe essere il main event di Sanremo 2019. Secondo quanto raccolto dall’agenzia stampa, l’eventuale comparsata di Ariana Grande non sarebbe però un esibizione promozionale. La cantante si esibirebbe in virtù delle lontane origini italiane da parte di padre, rinnovando un duetto, quello con Andrea Bocelli, che già portò ad una collaborazione tra i due nel di lui album Cinema.

Ariana Grande a Sanremo 2019 sarebbe il secondo ospite non-italiano della kermesse. Ma con tutto il rispetto per Luis Fonsi, la star portoricana che suonerà in coppia con Eros Ramazzotti, l’arrivo dell’americana sarebbe il vero colpo da campione per Claudio Baglioni. La popstar ha appena chiuso un anno da record trainata dal disco Sweetheart, e sta in queste ore dominando le classifiche con il nuovo singolo 7 Rings. La possibile esibizione sul palco dell’Ariston per un’artista di tale richiamo internazionale, per di più all’apice della carriera, rappresenterebbe un punto di svolta importantissimo per questo Sanremo 2019

Sanremo 2019, annunciati i duetti

A meno di tre settimane dall’avvio di Sanremo 2019, un altro passo importante in ottica di organizzazione è stato ultimato e diffuso dal Festival. Mentre si compilano le scalette degli ospiti  internazionali e non, sono stati resi noti i primi undici ospiti dei primi undici Campioni che parteciperanno al Festival. Ad accompagnare i concorrenti saranno dunque altrettanti musicisti, chiamati come da programma a fare da “spalla” e duettarein occasione della quarta e ultima serata di Sanremo 2019. Si va dunque da presenze già note (gli scorsi vincitori), a volti più particolari richiesti personalmente dagli artisti.

Da Fabrizio Moro ad Ermal Meta, tutti gli ospiti dei concorrenti di Sanremo 2019 per la serata dei duetti 

Sanremo 2019 vedrà naturalmente il ritorno dei due precedenti campioni. Nella prima lista dei duetti (i rimanenti saranno annunciati nei prossimi giorni) spicca dunque la presenza di Fabrizio Moro, che duetterà con Ultimo, e Ermal Meta, spalla di Simone Cristicchi. Per quanto riguarda gli altri duetti di Sanremo 2019, le accoppiate già annunciate saranno le seguenti: Neri Marcorè per NekBrunori Sas per gli Zen CircusBungaro e Eleonora Abbagnato per Francesco  RengaManuel Agnelli per DanieleSilvestriRocco Hunt per i BoombadashSyria per Anna TatangeloGuè Pequeno per MahmoodBeppe Fiorello per Paola TurciIrene Grandi con Loredana BertèPaolo Jannacci per Enrico Nigiotti.

I successivi dodici duetti saranno annunciati a breve, insieme ai testi ufficiali dei brani in concorso a Sanremo 2019 (esclusiva Tv Sorrisi e Canzoni del 29 gennaio). In ottica conduzione tutto è pronto: Claudio Baglioni  sarà affiancato da Claudio Bisio e Virginia Raffaele, mentre il Dopofestival sarà ufficialmente condotto da Rocco Papaelo, Anna Foglietta e Melissa Greta Marchetto. Ancora in via di definizione l’organizzazione degli ospiti

Commenti