Gianna Nannini scriverà il nuovo album insieme ai fan

Al lavoro sul nuovo album, Gianna Nannini chiama a raccolta i fan: parteciperanno alla lavorazione via chat

Un regalo di Capodanno tra i più bizzarri quello ricevuto nella giornata di ieri da i fan di Gianna Nannini. Come molti altri musicisti del panorama italiano, la cantante senese da tempo utilizza una newsletter personalizzata per comunicare con il proprio pubblico: così, alle legioni di fan sparse in giro per l’Italia, è stata recapitata una particolare lettera firmata dalla stessa Gianna Nannini. Che oltre ai doverosi auguri per il nuovo anno e ai buoni propositi in programma, annuncia il via alla lavorazione del nuovo album, a quasi due anni da Amore Gigante. Con una particolarità.

Il nuovo disco di Gianna Nannini sarà infatti, a detta della cantante, composto insieme ai propri fan. Attraverso MyFace, la Nannini informerà periodicamente tutti gli iscritti alla propria newsletter sull’andamento e la preparazione dei pezzi. Di più: in determinati appuntamenti, i fan potranno partecipare ad autentici incontri via chat, nei quali discutere e suggerire modifiche alle canzoni della cantante. Un autentico lavoro di composizione collettiva, che Gianna Nannini ha subito battezzato come “MyFace Studio“, e che culminerà con la preparazione del primo disco co-scritto dai fan.

C’è la voglia di parlare con le persone nel modo giusto,” spiega Gianna Nannini nella famosa lettera, illustrando le modalità del progetto. “Le persone si trovano sempre dentro la mia voce, ed è necessario perciò un posto che mi ispiri a vedere cosa succede intorno a me, nella vita quotidiana“. La lettera si conclude con i canonici auguri, e l’incoraggiamento a seguire il progetto.

Gianna Nannini premiata premiata con il Lunezia alla carriera

Gianna Nannini ha da poco chiuso il suo tour estivo a supporto dell’album Amore Gigante, rilasciato circa un anno fa, con l’ultima tappa di Misano Adriatico. Per l’artista di Siena non è stato un tour molto agevole, infatti è stata costretta ad affrontare molte tappe con un tutore al ginocchio, a causa di una caduta avvenuta sul palco, ma la sua voglia di fare rock e divertire i suoi fan non è venuta meno. Per questo motivo, oltre ovviamente al grande contributo dato alla musica italiana in questi tanti anni di carriera, domenica 2 settembre la Nannini riceverà a La Spezia il prestigioso Premio Lunezia, per la sezione Rock d’Autore, e le verrà consegnato durante una cerimonia che inizierà alle ore 21.30 in Piazza Mentana.

Oltre al tour a supporto di Amore Gigante, durante l’estate la Nannini ha lavorato insieme a Enrico Nigiotti, con il quale ha rilasciato il singolo Complici, entrato in rotazione radiofonica e che andrà a far parte dell’album del cantante livornese dal titolo Cenerentola, che verrà rilasciato il prossimo 14 settembre.

 Per quanto riguarda l’immediato futuro, ancora non si sa molto sulle intenzioni della Nannini, l’artista potrebbe prendersi un periodo di riposo dopo il lungo tour appena terminato, durante il quale potrà dedicarsi alla lavorazione di un eventuale prossimo album, oppure continuare a girare l’Italia con i suoi concerti. Tutte le novità saranno comunque comunicate dall’artista sui suoi canali social ufficiali. Inoltre, lo scorso 21 agosto, la cantautrice era stata al centro della polemica per l’interruzione causa pioggia del suo concerto a Palermo, interrotto dall’organizzazione per motivi di sicurezza ma senza il rimborso dei biglietti agli spettatori. A tal proposito Gianna ha dichiarato che le è stato imposto di fermarsi, ma che avrebbe continuato ad esibirsi comunque nonostante il maltempo.

Commenti

Loading...