Ermal Meta, le parole di ringraziamento per i fan dopo la chiusura del tour

Ermal Meta ha chiuso il suo Non Abbiamo Armi Tour nella giornata di giovedì 4 ottobre, a Lugano in Svizzera. La tournée era cominciata al Mediolanum Forum di Assago lo scorso 28 aprile, dopo il rilascio dell’album omonimo che ha fatto seguito all’enorme successo del Festival di Sanremo, che Ermal si è aggiudicato insieme a Fabrizio Moro grazie alla canzone Non mi avete fatto niente, primo estratto del suddetto album certificato disco di platino. Nel mentre, Ermal ha partecipato anche all’Euro Vision Contest di Lisbona, sempre insieme a Fabrizio Moro, riproponendo il brano sanremese e aggiudicandosi un buonissimo quinto posto. Nella giornata di ieri 5 ottobre, Ermal ha pubblicato un post su Facebook con il quale ha voluto ringraziare tutti i fan per il calore dimostratogli durante la tournée, ma anche i tecnici e lo staff che gli hanno permesso di portate a termine questa esperienza. Il post recita così: 

Il Non Abbiamo Armi tour è finito. Si torna a casa, si riaprono le valigie, si cerca di mettere ordine, ma il bellissimo disordine che ho nel cuore voglio lasciarlo così com’è ancora per un po’. Ogni singolo concerto è stato diverso, ma perfetto nella sua intensità, almeno per me. Voglio dire grazie a tutti quelli che ci hanno lavorato, che lo hanno reso possibile, che ci hanno messo braccia e spirito. Grazie ad ognuno di voi, dal profondo. 
Grazie alla mia super band. Prima di tutto amici. 
Grazie alla mia seconda casa, la Mescal.
Grazie alla vera ragione per cui faccio quello che faccio, cioè voi. 
Senza di voi non funziona. 
Grazie per i vostri occhi e sorrisi, per le vostre voci addosso alla mia, le vostre mani alzate. 
Una volta un bambino mi ha chiesto:
”Perché ai tuoi concerti tengono le mani sempre su?”
E io gli ho risposto: “per sostenere il cielo, così ogni cosa rimane al posto suo”. 
Ed è esattamente questa la cosa più importante, mi avete fatto sempre sentire nel posto giusto. 
Niente trucchi, solo magia. 
Con affetto, Ermal.

Cena con Ermal Meta organizzata da Charity Stars, ecco come partecipare

Ermal Meta offre ai suoi fan la possibilità di partecipare ad un cena con il loro beniamino il prossimo 12 ottobre. L’evento è organizzato da Charity Stars e per accedervi è necessario vincere un’asta e il vincitore potrà poi portare altri sei amici e trascorrere una serata a cena in compagnia dell’artista di Fier. La location dell’evento è ignota e verrà rivelata soltanto all’aggiudicatario dell’asta, mentre se quest’ultima sarà vinta da un minorenne, questo dovrà essere accompagnato all’evento da un adulto. Il ricavato dell’asta sarà devoluto all’istituto di ricerca IRCCS dell’Ospedale San Raffaele, specializzato nello studio, prevenzione e cura del diabete: l’istituto si pone l’obiettivo di creare una sinergia tra la ricerca di base, quella clinica e quella traslazionale al fine di sconfiggere il diabete di tipo 1 e 2 e tutte le complicazioni legate a questa malattia molto diffusa a livello globale. Le istruzioni su come partecipare all’asta, che durerà ancora per otto giorni, potete trovarle al link charitystars.com/product/a-cena-con-ermal-meta.

LEGGI ANCHE: ERMAL META, ECCO COME PARTECIPARE ALLO SHOWCASE DEL 5 OTTOBRE A RETE TRE

LEGGI ANCHE: ERMAL META, LE SUE PAROLE PER GENOVA COMMUOVONO ALASSIO. “LE MANI DELL’UOMO FALLISCONO, IL CUORE MAI”

LEGGI ANCHE: ERMAL META HA RICEVUTO LA BENEDIZIONE APOSTOLICA DAL PAPA PER I VALORI TRASMESSI CON LA MUSICA [VIDEO]

LEGGI ANCHE: ERMAL META HA INDOSSATO UNA MAGLIA GIALLA IN RICORDO DI GIULIO REGENI [FOTO]

Photo credit Twitter

Exit mobile version