X Factor, a breve l’annuncio ufficiale di Sky sull’espulsione di Asia Argento

L’annuncio dell’espulsione di Asia Argento dalla dodicesima edizione di X Factor è ormai imminente. Dopo le accuse di molestie sessuali nei confronti dell’attrice e cantante da parte di Jimmy Bennet, l’organizzazione del talent di Sky Uno ha deciso di sollevare la Argento dal ruolo di giudice.

Manca sempre meno all’inizio della dodicesima edizione di X Factor, che prenderà il via il prossimo giovedì 6 settembre. A comporre il quartetto di giudici ci saranno come lo scorso anno Mara Maionchi, Fedez e Manuel Agnelli ma non più Asia Argento, che era stata chiamata per sostituire Levante ma dopo lo scandalo sulle molestie sessuali nei confronti dell’attore americano Jimmy Bennet, Sky ha deciso di sostituire la celebre cantante e attrice figlia di Dario Argento. Tra poche ore, dunque, arriverà l’annuncio ufficiale di Sky sull’espulsione della Argento, che però apparirà nelle prime sette puntate del talent registate a partire da marzo, quelle relative ai provini, ma non ci sarà in qualità di giudice durante le dirette.

Nei giorni scorsi erano stati fatti un serie di nomi di alcuni volti noti del mondo della musica e dello spettacolo che avrebbero potuto sostituire la Argento. Tra i più accreditati troviamo: Baby K, Malika Ayane, Rita Ora, La Pina di Radio Deejay, il cantante de Lo Stato Sociale Lodo Guenzi, Nina Zilli e anche Simona Ventura e Morgan. Questi ultimi due sarebbero ritorni graditissimi alla corte di X Factor, anche se l’organizzazione vorrebbe puntare su un volto nuovo per questa dodicesima edizione.

Tornando alla Argento, negli ultimi giorni erano stati diffusi alcuni sms tra lei e il suo ex compagno, lo chef Anthony Bourdain morto suicida lo scorso giugno, che andrebbero a consolidare la versione di Bennet. Nei messaggi la Argento e Bourdain parlano di un pagamento a beneficio del giovane pari 380mila dollari, con quest’ultimo che afferma: “Non è un’ammissione di niente, nessun tentativo di comprare il silenzio, semplicemente un’offerta di aiutare un’animata chiaramente torturata che sta cercando disperatamente di spillarti soldi“. In più i due hanno apostrofato il giovane con il termine “asino”.

Photo credits Twitter

Commenti