Franco Battiato malato di Alzheimer? L’indiscrezione che rompe il silenzio

Una poesia pubblicata su Facebook da Roberto Ferri e dedicata all’amico Franco Battiato lascia presagire il peggio sulle condizioni di salute del grande cantautore, del quale non si hanno più notizie da otto mesi. L’entourage dell’artista non ha ancora rilasciato conferme né smentite.

Nelle ultime ore il mondo della musica è stato scosso dalla notizia di una brutta malattia che avrebbe colpito il grande cantautore Franco Battiato. Da qualche mese l’artista aveva smesso di dare notizie sul suo stato di salute, dopo che otto mesi fa a causa di una caduta che gli è costata la rottura del bacino Battiato era stato costretto ad annullare tutti i concerti e le apparizioni pubbliche. Ciò che sta facendo preoccupare i fan e tutti gli appassionati di musica è stata un poesia pubblicata su Facebook da un suo amico, il paroliere Roberto Ferri, intitolata Ode all’amico che fu e che non mi riconosce più, che per molti confermerebbe l’ipotesi secondo cui l’artista siciliano sia affetto dal morbo di Alzheimer. 

Ferri ha poi rimosso il post da Facebook, postandone un altro che recita così: “È assurdo e malvagio come certa gentaglia strumentalizzi i sentimenti“. Prima che la poesia venisse cancellata, il post era stato bersagliato dai commenti di moltissimi utenti, tra i quali uno che pareva volesse confermare l’ipotesi della malattia: “Roberto sei coraggioso a darne quasi ufficialità. Purtroppo è come riporti tu. Qui a Catania quasi un tacito accordo per dire che quel male, lo ha preso“. 

L’entourage di Battiato, al momento, non si è ancora espresso sulle condizioni di salute dell’artista e tutti sono col fiato sospeso sperando che queste indiscrezioni vengano smentite al più presto. Lo staff potrebbe anche decidere di mantenere il più stretto riserbo. L’ultima volta che Battiato è apparso in pubblico è stato nel 2017, in coincidenza dell’ultima data del suo tour.

Photo credits Twitter

 

Commenti