Toto Cutugno, dopo il brutto malore tranquillizza i fan

Nella giornata di sabato 30 giugno Toto Cutugno è stato colpito da un malore cardiaco mentre era in Belgio per un concerto. Dopo il ricovero in ospedale ha subito tranquillizzato i suoi fan tramite un comunicato riportato dall’ANSA. La causa del malore era stata il caldo eccessivo e nel corso di questa settimana verrà dimesso dall’ospedale.

Toto Cutugno sta bene e il malore cardiaco che lo ha colpito nella giornata di sabato 30 giugno si è rivelato solo un grande spavento. Il cantante era stato immediatamente ricoverato a Seraigne, in Belgio, dove avrebbe dovuto tenere un concerto all’interno di un festival organizzato dal centro culturale italiano. Nella mattinata di oggi 2 giugno è arrivato il tanto atteso messaggio da parte del cantautore, pubblicato dall’agenzia di stampa ANSA, con il quale ha rassicurato tutti sulle sue condizioni di salute, rivelando anche che sarà dimesso in settimana:

Vorrei tranquillizzare tutti sul mio stato di salute. Il caldo eccessivo di questi giorni ha causato un momentaneo stato di debolezza che mi ha costretto a non esibirmi in Belgio.
Adesso sto bene: qui in ospedale mi fanno sentire a casa, c’è una consistente percentuale di medici e infermieri italiani ma anche russi, insomma il mio pubblico mi sostiene e si prende cura di me. In settimana sarò dimesso, e dopo qualche giorno, di riposo riprenderò il tour internazionale.

La notizia del malore era sta diffusa sempre dall’ANSA, la quale aveva riportato il comunicato diffuso via social dall’assessore allo sport e alla cultura della cittadina di Seraigne. Cutugno, che compirà 75 anni il prossimo 7 luglio, è impegnato in un tour internazionale che lo porterà ad esibirsi in moltissime città europee tra cui Parigi, nella quale terrà un concerto in data lunedì 17 dicembre.

Photo credits Facebook

Commenti