The Kolors e J-Ax insieme per un nuovo singolo: ecco “Come le onde”

Come le onde è il titolo del nuovo singolo dei The Kolors, in collaborazione con J-Ax. La canzone è già disponibile per il pre-save su Spotify: dieci fortunati avranno l’opportunità di partecipare all’esclusivo pre-ascolto assieme alla band, che su Facebook ha scritto: “Non potete immaginare quanto siamo fieri di questo brano! Grazie allo Zione per aver preso parte a questo progetto! HA SPACCATO TUTTO”. Ecco tutti i dettagli sulla nuova canzone dei The Kolors feat. J-Ax…

Stash e J-Ax tornano a cantare insieme ma, stavolta, lo fanno assieme al resto della band The Kolors. La canzone si intitola Come le onde ed è il nuovo bigliettino da visita del gruppo che ci aveva lasciati con il brano sanremese Frida (Mai mai mai).

Il nuovo singolo dei The Kolors feat J-Ax uscirà ufficialmente il prossimo 6 luglio, ma la canzone è già disponibile per il pre-order ed il pre-save. Il brano è preordinabile all’indirizzo https://umusic.digital/comeleonde. Dieci tra le persone che pre-salveranno Come le onde nella propria libreria Spotify avranno la possibilità di partecipare all’esclusivo pre-ascolto assieme ai componenti della band. Sulla pagina Facebook dei The Kolors, il brano è stato presentato così: “FINALMENTE PARTITI PRE-ORDER E PRE-SAVE DI #COMELEONDE feat. J-AX! Non potete immaginare quanto siamo fieri di questo brano! Grazie allo Zione per aver preso parte a questo progetto! HA SPACCATO TUTTO!!!! Preordinatelo qui https://umusic.digital/comeleonde, 10 di voi potranno ascoltare l’anteprima con noi! #COMELEONDE”.

Lo scorso 1° giugno, Stash dei The Kolors è stato tra gli ospiti saliti sul palco in occasione del concerto di J-Ax e Fedez La Finale allo Stadio San Siro di Milano. Il cantante, assieme ai due ‘padroni di casa’ e a Levante, ha cantato il singolo Assenzio. Gli altri ospiti speciali sono stati Grido, Gué Pequeno, Il Cile, Malika Ayane, Nina Zilli, Noemi, Sergio Sylvestre e Cris Brave, oltre alla Dark Polo Gang che si è esibita in apertura di concerto.

Photo credits: Facebook

Commenti