Emma Marrone shock: “Ho paura di ammalarmi”

Emma Marrone è partita con il suo tour, tuttavia attraverso un’intervista a Il Giorno ha dichiarato alcune delle sue fobie, come quella di ammalarsi. Ecco cosa ha raccontato nello specifico…

“Per strada tutti vogliono baciarmi – ha spiegato al quotidiano – Spesso mi scanso, non è perché provo fastidio, ma perché ho paura dei bacilli. Con un padre che lavorava al pronto soccorso, la paura delle malattie me la porto addosso fin da bambina. A forza di responsabilizzarmi sui rischi della salute, papà mi ha un po’ traumatizzata. E lo sa”, queste le dichiarazioni shock di Emma Marrone attraverso un’intervista a Il Giorno.

La cantante salentina poi la malattia la conosce bene, visto che a 13 anni è stata colpita da una malattia alle ovaie: “Sono stata operata due volte – ha continuato – Ora sono mono ovarica, credo di poter avere figli. Ma, per qualsiasi evenienza, ho fatto il surgelamento del tessuto ovarico”. E poi ha concluso: “Io non avrei problemi a stare con un idraulico, ma probabilmente sarebbe lui ad averne a stare con me perché non capirebbe le dinamiche del mio lavoro, le mie assenze, il lavoro fino alle 4 del mattino. Tra simili ci si riconosce, tra opposti no. E non è una questione economica, perché, continuo a vivere come quando facevo la commessa a 300 euro al mese”.

Nel frattempo pensa al tour in cui è accompagnata sul palco da Paul Turner (basso), Derrick McKenzie (batteria), Roberto Angelini (chitarra), Giorgio Secco (chitarra), Andrea Montalbano (chitarra) e Luca Mattioni (tastiere e synth).

Tutte le date

    • 16 MAGGIO – Pala Lottomatica di ROMA
    • 18 MAGGIO – Mediolanum Forum di ASSAGO – MILANO
    • 19 MAGGIO – Pala Alpitour di TORINO
    • 21 MAGGIO – Kioene Arena di PADOVA
    • 23 MAGGIO – Nelson Mandela Forum di FIRENZE
    • 26 MAGGIO – Pal’Art Hotel di ACIREALE – CATANIA
    • 28 MAGGIO – Pala Partenope di NAPOLI

Emma Marrone, al via Essere qui tour: la scaletta

LEGGI ANCHE: X FACTOR 12, ASIA ARGENTO NUOVA GIUDICE: LE ULTIME [VIDEO]

Photo Credits Facebook

Commenti