Sanremo 2018, vincono Ermal Meta e Fabrizio Moro: le dichiarazioni dalla conferenza stampa post finale

Sabato 10 febbraio 2018 è andata in onda dalla città dei fiori la quinta ed ultima serata del Festival di Sanremo giunto alla sessantottesima edizione. Ecco chi ha trionfato…

Vince il Festival di Sanremo 2018 Ermal Meta e Fabrizio Moro con Non mi avete fatto niente, Lo Stato Sociale secondo con Una vita in vacanza, terza classificata Annalisa con Il mondo prima di te.

Ron con Almeno pensami ha vinto il premio della Critica intitolato a Mia Martini – Sezione Campioni con 25 voti. Hanno votato 132 giornalisti accreditati presso la Sala Stampa Ariston Roof con 130 voti validi e 2 nulli. Hanno riportato voti anche Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico (19) e Max Gazzè (18). La Vanoni ha vinto invece il premio per la migliore interpretazione, intitolato a Sergio Endrigo, con la canzone Imparare ad amarsi, eseguita con gli autori Bungaro e Pacifico. A lei sono andati 68 voti espressi dagli accreditati all’Ariston Roof e alla sala stampa Lucio Dalla per un totale di 396 voti di cui 384 validi e 12 nulli. Lo Stato Sociale ha vinto il premio della sala stampa radio tv e web Lucio Dalla per la sezione Campioni con 77 voti. Al secondo posto Gazzè con 22 voti e al terzo Ermal Meta e Fabrizio Moro con 20 voti.

Premio Sergio Bardotti per il miglior testo assegnato dalla giuria degli esperti e consegnato dal presidente Pino Donaggio va a Mirkoeilcane con il brano Stiamo tutti bene. Premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale assegnato dall’Orchestra del Festival va a Max Gazzè. Premio TIMmusic assegnato alla canone più ascoltata sulla APP musicale TIMmusic va a Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Classifica

1. Ermal Meta e Fabrizio Moro

2. Lo Stato Sociale

3. Annalisa

4 Ron

5 Ornella Vanoni Bungaro e Pacifico

6 Max Gazzè

7 Luca Barbarossa

8 Diodato e Roy Paci

9 The Kolors

10 Giovanni Caccamo

11 Le Vibraioni

12 Enzo Avitabile e Peppe Servillo

13 Renzo Rubino

14 Noemi

15 Red Canzian

16. Decibel

17. Nina Zilli

18. Roby Facchinetti e Riccardo Fogli

19. Mario Biondi

20. Elio e le Storie Tese

“Mi sembra incredibile perché ero convinto saremmo arrivati terzi, visto che avevo fatto l’abbonamento in passato. Sono molto molto molto felice, non tanto per quello che rappresenta la classifica, ma per la canzone che rappresenta tanto“, ha detto Ermal Meta in conferenza stampa. “Sono felice di com’è andata, ma la cosa più bella la dico ora. Ho trovato un nuovo amico“, ha aggiunto Fabrizio Moro.

Photo Credits Facebook

Commenti