MTV Music sparisce dal digitale terrestre: (di nuovo) la fine di un’era?

Da Venerdì primo Luglio 2016 MTV ha cessato di andare in onda sul canale 67 del Digitale Terrestre. Il celebre canale, che ha accompagnato le giornate di tanti giovani ed amanti della musica, adesso sarà visibile solo a pagamento su SKY. Scoppia una grande polemica dei fans sui social.

Se anche voi avete amato MTV Italia, dovrete subire un duro colpo; infatti, dal 1 Luglio 2016, il canale all music non sarà più visibile sul canale 67 del Digitale Terrestre. E’ la seconda volta che il canale di MTV viene chiuso; i fans hanno già visto la rimozione dal canale 8, in virtù dell’arrivo di TV8. Adesso MTV Italia sarà visibile soltanto sul canale 708 di SKY; il passaggio alla rete a pagamento ha indispettito e deluso tantissimi fans, che sono esplosi sui social.

Al posto di MTV, sul canale 67 del Digitale Terrestre, andrà in onda VH1, un altro canale musicale di proprietà di Viacom Italia. VH1 sa che dovrà impegnarsi molto per sostituire il suo predecessore nel cuore dei fans, pertanto si ripropone di trasmettere grandi pezzi del passato per renderli nuovamente attuali, e pezzi attuali per renderli delle glorie del passato. Per la programmazione dei primi giorni sono previste delle giornate musicali a tema, delle quali la prima dedicata a Bruce Springsteen. I prossimi appuntamenti saranno con David Bowie, Elton John, Skunk Anaise, Prince e molti altri.mtv a pagamento

Per l’estate VH1 ha in previsione anche la trasmissione BEST OF SUMMER, che riproporrà i tormentoni a partire dal 1984 fino al 1999, regalando alla vostra casa ancora una volta i sottofondi musicali che era solita proporre MTV.

Probabilmente SKY ha pensato che acquisendo il celeberrimo canale, che ha davvero un grosso seguito di fans, avrebbe potuto portare un nuovo bacino d’utenza ad effettuare l’abbonamento alla pay per view.

Sicuramente la cancellazione di MTV dalla Tv libera del digitale terrestre sarà stato un duro colpo per tutti gli amanti della musica, ma potrebbe anche essere la nuova gioventù di un canale che potrebbe evolvere in qualcosa che ancora non siamo mai stati abituati a vedere.

Photo Credits Facebook

Commenti