Il Volo, “L’amore si muove”: per il video ufficiale i tre diventano arzilli vecchietti

E’ arrivato a sorpresa oggi, 4 settembre, il video ufficiale de L’amore si muove, l’ultimo singolo de Il Volo che anticipa il loro nuovo disco omonimo, in uscita il prossimo 25 settembre. Come c’era da aspettarsi, questo videoclip, la cui regia è stata affidata a Mauro Russo, è decisamente particolare, dal taglio molto cinematografico e il “sapore” romantico, ma anche ironico. La storia di un amore che accompagna i protagonisti durante tutto l’arco della loro vita, dalla culla di un ospedale ai primi capelli bianchi, passando per l’infanzia, l’adolescenza, la maturità.

Ma all’inizio e alla fine del video ritroviamo anche i tre ragazzi truccati da simpatici vecchietti, seduti su una panchina, intenti a ricordare nostalgicamente il passato, ma anche a divertirsi (con un finale a sorpresa). L’amore si muove promette già di diventare la colonna sonora di questo settembre e autunno 2015, il pezzo è in qualche modo un omaggio a Francesco Renga, che è anche uno degli autori del brano. Riprende, infatti, una canzone del cantautore, Nel nome del padre, contenuto nell’album Camere con vista, del 2004 (leggi tutto su Velvet Music).

I tre saranno presto live, ancora una volta, per l’atteso concerto all’Arena di Verona, il prossimo 21 settembre, per poi calcare di nuovo i palchi italiani con il tour 2016. Intanto Piero Barone e Gianluca Ginoble hanno anche anticipato, in una recente intervista, che a breve dovrebbe arrivare, dopo il nuovo disco e il nuovo singolo, anche un libro sulla loro storia, che racconterà il retroscena della loro incredibile ascesa.

Inoltre il trio sarà anche al centro de Il Volo – Un’avventura straordinaria, uno speciale che andrà in onda il prossimo 23 settembre su Rai 1 (a partire dalle ore 21,15), con la partecipazione straordinaria di Carlo Conti. Un appuntamento imperdibile per tutti i fan di questi giovani artisti, che dopo la loro vittoria all’ultimo Festival di Sanremo con il brano Grande Amore hanno visto crescere ancora di più la loro popolarità presso il pubblico italiano e internazionale. In attesa di vederli in tv, vi mostriamo di seguito le immagini de L’amore si muove, che ve ne pare?

Foto: video Vevo

Commenti