Anna Tatangelo canta i Doors: la sua “Light my fire” scatena i fan in Rete [VIDEO]

Anna Tatangelo e i Doors, un’accoppiata a cui davvero in pochi avrebbero pensato e che, forse proprio per questo, sta facendo scalpore in Rete dopo che lei stessa ha scelto di omaggiare il gruppo di Jim Morrison a Webnotte, interpretando uno dei brani più celebri della band, Light My Fire. Una scelta coraggiosa per la cantante di Libera, forse un passo un po’ azzardato, visto che toccare certi big della storia della musica può far scatenare i loro fan in Rete.

Nell’epoca in cui su Twitter si commenta di tutto e di più, spesso senza troppi mezzi termini e un briciolo di cattiveria, sono stati in molti gli utenti che non hanno gradito la sua scelta, tanto che “Doors” è entrato a far parte dei trending topics di oggi, 22 aprile, sul popolare social network. “Anna Tatangelo canta i Doors: più o meno come quando prendi lo spigolo, si legge in uno dei molti cinguettii avvelenati comparsi sul web. Ma anche: “Anna Tatangelo canta Light My Fire e i Doors si rivoltano nella tomba. Quelli vivi.

Invalid Displayed Gallery

Eppure la cantante si è dichiarata entusiasta della sua scelta, tanto da aggiungere: “Mi è piaciuto così tanto improvvisare questa canzone che la canterò anche in tour. Così commenta la notizia un utente: “Ormai siamo alle minacce. Ma, ovviamente, i fan della bella Anna la difendono e, per loro, la sua cover è stata una sorpresa più che gradita: “E’ bravissima, ha una voce che trasmette qualcosa anche solo parlando“, “Ho apprezzato tantissimo la sua versione”, “Anna, sarebbe un idea cantare anche in inglese!”, “Ha fatto la cover benissimo, sensuale e ammiccante.

Riportiamo di seguito il video che ha suscitato reazioni diametralmente opposte nel pubblico. Che ne pensate? Vale il detto “bene o male, purché se ne parli?”. Anna, dal canto suo, non ha risposto agli attacchi, ma si è limitata a scrivere sul suo profilo Facebook una significativa citazione di Jim Morrison: “Non è forte chi non cade, ma chi cadendo ha la forza di rialzarsi, dimostrando così di essere una guerriera poco disposta a lasciarsi intimidire da “anonimi” utenti in Rete.

Foto: video

Commenti