Attuali in Tv

The Voice of Italy: team chiusi, si passa alla “battaglia” tra talenti [FOTO/VIDEO]

Andata in onda ieri, 25 marzo, l’ultima Blind Audition di The Voice of Italy 2015. I quattro team sono stati chiusi, composti ciascuno da 16 componenti per un totale di 64 concorrenti che ora dovranno affrontare le Battle, dove due concorrenti di ogni team si sfideranno e solo uno di loro passerà alla terza fase del programma. Il primo team a chiudersi è stato quello dei Facchinetti, con Roby sempre molto impaziente di spingere il pulsante rosso, da loro soprannominato il “Pirellone”, e Francesco che ha cercato fino all’ultimo di contenerne l’euforia, facendosi coinvolgere al tempo stesso. Ultima squadra ad essere stata definita, invece, è stata quella di J-Ax, che a un certo punto si è sentito anche in dovere di avvisare il pubblico in studio, visto che stava mandando le cose “per le lunghe”: “Chiamate la protezione civile, fatevi portare le coperte che vi faccio fare le 5 del mattino!.

In effetti “lo zio” si è preso tutto il tempo necessario per definire il suo Team Loser, senza farsi trascinare dalla pressione dei suoi colleghi, che avendo ormai portato a termine il proprio dovere non vedevano l’ora di passare oltre. Ma Ax ha dimostrato di avere le idee molto chiare: “Cerco una voce killer per chiudere il team”, ha spiegato. Alla fine è stato Maurizio Di Cesare‬ a convincerlo, con la sua versione di All of me di John Legend. Molte voci notevoli sul palco anche in questa puntata, ma solo pochi i concorrenti che hanno saputo differenziarsi dal resto degli altri compagni di avventura.

In fondo dopo 5 puntate e una moltitudine di talenti che si sono esibiti davanti alle telecamere, anche il pubblico da casa ha cominciato a pretendere qualcosa di più, una performance che non fosse praticamente uguale alle tante altre già sentite. In questo senso, sono da citare Giulia Pugliese, voce angelica e visino pulito da brava ragazza, e Fabio Garzia, entrati entrambi a far parte del Team Fach. Garzia, tra l’altro, fa parte della band con cui suona Noemi, sostituisce il suo chitarrista, e la cantante lo ha rivelato dopo essersi girata ed averlo riconosciuto (“Meno male che mi sono voltata, altrimenti sai che figuraccia?). Al di là di questo, il ragazzo ha scelto un brano davvero forte, Dancing in the Dark del boss Bruce Springsteen, e dopo un inizio segnato da un po’ troppa emozione ha “scaldato i motori” e dimostrato molta grinta e un gran talento.

 

La star della serata è stata (anche se per pochi minuti) Dennis Fantina, vincitore della prima edizione di Amici di Maria De Filippi (che però all’epoca si chiamava Saranno Famosi). I rumors di cui vi abbiamo parlato la scorsa settimana circa la sua mancata ammissione al programma si sono rivelati veri: nessuno dei quattro giudici si è girato per lui, che ha cantato Credimi ancora di Marco Mengoni, un brano forse poco adatto alle sue corde. Di seguito, dopo il video della prova di Dennis, il riepilogo degli ultimi talenti che si sono uniti ai team, completandoli.

 

#TEAMPELÙ: Francesco Paolo Bruno, Simone Perrone, Pierluca Tevere
#TEAMJAX: Luca Boccadamo, Edoardo Esposito, Maurizio Di Cesare
#TEAMNOEMI: Claudia Miele, Chiara Piperno, Andrea Porceddu, Giuseppe Izzo Fabio Garzia, Giulia Pugliese

Foto: Twitter

Redazione

"Suona alla gente che suona". Questa è la mission di Velvet Music: bussare alla porta dei migliori artisti emergenti in circolazione e coinvolgere i big della canzone italiana. Il tutto trattato con un taglio personale, anche attraverso mini-live esclusivi. Siamo trasversali, aperti, curiosi di scoprire quello che Tu ci aiuterai a scoprire. Velvet Music è il 2.0 che non si accontenta...
Back to top button
Privacy