Kids’ Choice Awards 2015: dai Dear Jack a Fragola, le nomination e i modi per votare

Cosa c’entrano i Kids’ Choice Awards 2015, competizione tradizionalmente “made in USA”, con il pubblico italiano? Come mai impazza l’hashtag #VotaDearJack su Twitter nelle ultime ore di oggi, 21 febbraio? Semplice, perché tra le varie categorie di questa competizione, che premia i più grandi protagonisti di televisione, film e musica dell’anno, ritroviamo in nomination anche quattro nomi molto noti al pubblico nostrano per la categoria Miglior cantante italiano: Annalisa, Fedez, i Dear Jack e Lorenzo Fragola.

E’ possibile votare fino al 28 marzo attraverso il sito kca.nicktv.it, portale italiano del canale americano Nickelodeon, oppure, da quest’anno, attraverso Twitter, usando l’hashtag ufficiale #‎KCA accompagnato da un’altro hashtag: “#vota…” seguito dal nome dell’artista che si vuole sostenere. In questo senso i “Jackers” si stanno dando davvero da fare, portando il loro voto in cima ai trend topic della giornata, perciò i fan degli altri tre concorrenti in gara farebbero meglio a correre ai ripari per sostenere i loro beniamini.

Siamo primi su Twitter! Grazie a voi, continuiamo così”, commenta la band su Twitter, ringraziando il proprio pubblico, che per altro è sempre uno dei più attivi sui social network. Ma anche i fan degli altri grandi artisti internazionali in gara si stanno dando da fare: One Direction, Ariana Grande, Selena Gomez, 5 Seconds of Summer, Taylor Swift, questi sono solo alcuni dei nomi in lista nelle categorie più svariate, dal Miglior gruppo al Miglior artista (maschile o femminile). Ma è possibile votare anche le categorie Miglior attore/attrice, Miglior film di animazione o Miglior serie tv (tra cui compare anche The Big Bang Theory, ma noi non vi abbiamo detto nulla…).

DEAR JACK: ANNUNCIATE LE PRIME TAPPE DELL’INSTORE TOUR

Al momento i Dear Jack, tra gli artisti italiani, sono i favoriti, visto che i loro fan stanno facendo un ottimo lavoro: “Votati 60 volte!, scrive qualcuno (ricordiamo che è possibile votare anche in più occasioni). “La settimana di Sanremo abbiamo battuto tutti sui Twitter – ricorda qualcun altro – adesso faremo ancora di più. In effetti i Dear Jack hanno potuto contare sull’affetto dei Jakers durante il Festival di Sanremo 2015, pur non raggiungendo il podio, e continuano a puntare in alto: “Ci piacerebbe diventare famosi in tutto il mondo – ha spiegato Alessio Bernabei durante una recente conferenza stampasperiamo di raggiungere questo traguardo molto presto”.

Foto: Twitter

Commenti