Dear Jack, annunciate le prime tappe dell’instore tour

Manca meno di un mese all’inizio del Festival di Sanremo ed i cantanti in gara sono in fermento. Continuano a pubblicare sui social network scatti insieme agli altri concorrenti, raccontando la loro preparazione per l’esibizione sul palco dell’Ariston. Una prova importante sia per chi è un veterano della manifestazione, sia per chi invece sale lì per la prima volta. Tra i tanti ci sono i “figli” dei talent show come Lorenzo Fragola, vincitore dell’ottava edizione di X-Factor e i Dear Jack, secondi classificati ad Amici 14. Del nuovo disco della band ancora non si sa molto, tuttavia i ragazzi hanno voluto ugualmente accontentare i fan pubblicando sul sito ufficiale le prime date dell’instore tour.

Invalid Displayed Gallery

Ovviamente si tratta solo di una piccola parte degli incontri che Alessio Bernabei e compagni faranno in giro per l’Italia:

  • 25 febbraio: Centro Commerciale Campania – Marcianise (Caserta)
  • 28 febbraio: Centro Commerciale Porto Allegro – Pescara
  • 04 marzo: Centro Commerciale Nave De Vero – Mestre (Venezia)
  • 07 marzo: Centro Commerciale Le Centurie – Padova
  • 08 marzo: Centro Commerciale Conè – Conegliano (Treviso)
  • 14 marzo: Centro Commerciale MareMonti – Massa
  • 21 marzo: Centro Commerciale Porto Degli Olivi – Reggio Calabria
  • 22 marzo: Centro Commerciale Medì – Caserta
  • 27 marzo: Centro Commerciale Le Vigne – Agrigento
  • 28 marzo: Centro Sicilia Shopping – Misterbianco (Catania)

Mancano tutte le date al Centro e al Nord che sicuramente verranno annunciate man mano. Alcuni sostenitori di queste regioni già si stanno lamentando, ma bisogna solo aspettare qualche giorno/settimana per sapere tutto. E per quanto riguarda il loro secondo album di inediti che conterrà anche il brano presentato al Festival Il mondo esplode scritto da Piero Romitelli e Davide Simonetta? “Questo progetto – ha dichiarato il frontman attraverso un’intervista a Velvet Music – riprende un po’ il primo disco, anche se è molto più elaborato. Abbiamo registrato l’album d’esordio quando ancora eravamo ad Amici e quindi non abbiamo avuto il tempo giusto per lavorarci pienamente e con tutte le nostre forze. Ora siamo più concentrati ed attenti ai particolari. E’ un disco più maturo, anche se rivolto sempre ad un pubblico giovane“.

Foto by Facebook

Commenti

Loading...