Simonetta Spiri: “A un km da Dio” è il nuovo singolo che entusiasma il pubblico [VIDEO]

L’hanno chiamato il “Sanremo dei talent”, questa edizione 2015 del festival. Tra i tanti cantanti presenti sul palco dell’Ariston, infatti, ritroveremo molti nomi noti agli amanti del piccolo schermo e dei talent show. Ne resteranno fuori, però, anche tanti altri graditi al pubblico. Da Deborah Iurato (con grossa amarezza sua e dei fan) a Simonetta Spiri, ex concorrente della settima edizione di Amici di Maria De Filippi. La cantante ha già espresso la sua delusione per questa esclusione, che anche i suoi fan hanno trovato sconcertante, poi però ha messo da parte i rancori e ha tirato fuori gli artigli, lanciando in rete e in radio un nuovo singolo e un nuovo video, quasi in risposta a chi l’ha voluta fuori dal festival.

“Ecco quello di cui sono capace”, sembra voler dire questo video, già apprezzatissimo dagli utenti. A un km da Dio, questo il titolo della canzone disponibile nei digital store dal 16 dicembre scorso. “Lo sguardo di quell’uomo come un assassino, tutte le sere lui veniva nel mio letto ma non per raccontarmi favole“, così canta Simonetta. Un testo forte, che colpisce per le sue parole difficili da digerire.

Un brano che tratta di femminicidio, e di “una giovane ragazza che ha vissuto un percorso difficile ed è cresciuta con grande coraggio”, come ha spiegato recentemente la cantante. Non solo: E’ un grido d’aiuto, è una denuncia ad una grave piaga della società ma allo stesso tempo regala uno spiraglio di luce perché non è mai troppo tardi per riprendere in mano la propria vita e i propri sogni; alla violenza non si deve chinare il viso ma ci si deve opporre con forza e coraggio per rinascere”. Peccato, quindi, non aver potuto constatare la reazione del grande pubblico per questo pezzo, che originariamente Simonetta avrebbe dovuto presentare proprio a Sanremo. Per ora, però, possiamo valutare i commenti entusiasti lasciati on line da molte persone, contrariate quanto lei: Che vergogna non farti partecipare con un pezzo del genere“, le scrive qualcuno. “Se Dio ti ha dato il talento della voce, un motivo ci sarà – scrive un altro utente su Youtube – Sanremo o non Sanremo”.

Foto: Facebook

Commenti