Antonio Maggio, “L’Equazione” è il nuovo singolo: a maggio l’album

Sanremo è alle spalle, ormai da oltre un anno. Successo di pubblico e critica per Antonio Maggio che, dopo i fasti degli Aram Quartet a X-Factor, è riuscito anche a conquistare la platea dell’Ariston con il tormentone “Mi servirebbe sapere”. La vittoria nella sezione nuove proposte appartiene al passato: l’artista pugliese torna ora con un nuovo album, “L’Equazione”, che sarà pubblicato il prossimo 13 maggio su etichetta Universal Music. Molto più vicino il singolo apripista: omonimo, sarà nelle radio e in tutti gli store digitali da domani, venerdì 4 aprile. Ecco come lo racconta Antonio…

“L’Equazione”

Domani, 4 aprile, arriva in radio il nuovo singolo di Antonio Maggio, dal titolo “L’Equazione”. Lo stesso titolo scelto per il disco di prossima pubblicazione (nei negozi dal prossimo 13 maggio). A proposito del brano, ecco come Maggio racconta la sua nuova avventura: “L’Equazione è una presa di coscienza di tutto ciò che stiamo vivendo, in questo ‘tempo dei tanti, in cui già parlano in troppi’. Un tempo in cui tutti vogliono far tutto, anche al di là dei propri mezzi e delle proprie possibilità, in cui la velocità del vissuto non ci lascia neppure il tempo di ragionare sulle scelte che facciamo e in cui l’apparenza e l’immagine arrivano prima del contenuto. É un invito a fuggire dalla routine concettuale di cui siamo tutti inconsciamente protagonisti, uno sprone. L’equazione da risolvere é dunque dentro noi stessi, perché con impegno e speranza possiamo diventare protagonisti di un cambiamento“.

LEGGI QUI L’INTERVISTA CON ANTONIO MAGGIO

GUARDA QUI IL VIDEOCLIP “ANCHE IL TEMPO PUO’ ASPETTARE”

Un po’ di storia

Antonio Maggio nel 2007 avvia il progetto Aram Quartet, inedita vocal band che vince nella prima edizione di “X Factor”. Nel 2010, dopo lo scioglimento della band, Antonio decide di proseguire la sua carriera musicale da solista . Nel 2013 è il vincitore della sezione nuove proposte del Festival di Sanremo con il brano “Mi servirebbe sapere”, tratto dall’album d’esordio “Nonostante Tutto”.

(foto LaPresse)

Commenti