CliPPop

Daft Punk, “Instant crush” con Julian Casablancas degli Strokes [VIDEO UFFICIALE]

Quello che sembra essere un amore rigido, statuario, è invece un sentimento vero, vivo, quasi commovente. Alla base del nuovo videoclip firmato Daft Punk, “Instant crush”, una bella storia che vede protagoniste due statue. Tutto il loro percorso comune, la vita di un soldato e di una donna di campagna, insieme sin dai primi attimi. Guy-Manuel de Homem-Christo e Thomas Bangalter, i due Daft Punk, non compaiono nel video: s’intravedono soltanto i loro caschi, in mezzo ad alcuni corpi di cera riposti all’interno di un magazzino. “Instant crush” è il quarto singolo estratto da “Random access memories”: in precedenza il duo mascherato aveva proposto la trainante “Get lucky” (GUARDA IL VIDEO), poi “Lose yourself to dance” e “Doin’ it right”. L’album, pubblicato nel maggio 2013, è andato subito in testa alle classifiche di vendita in Francia, Regno Unito, Stati Uniti, Italia e molti altri Paesi. L’ultimo brano conserva sonorità elettro-dance, con quella punta di pop che fa molto Italo Disco anni ’80-’90…

“Instant crush” (feat. Julian Casablancas)

Poche ore fa Vevo e YouTube hanno rilasciato il nuovo videoclip ufficiale dei Daft Punk, dal titolo “Instant crush”. Il protagonista è Julian Casablancas degli Strokes: è la sua voce (filtrata) ad accompagnarci attraverso le note del brano incluso nell’album dello strano duo dal casco di oro e metallo. Casablancas si muove su una pedana posizionata sotto un riflettore, ma i veri regnati del video sono due statue di cera: il museo è la location principale dove un soldato e una giovane donna di campagna portano avanti (idealmente) una storia d’amore.
Dopo l’esposizione, i vari corpi di cera vengono condotti in ripostiglio (una sorta di cimitero di statue), qui è un corto circuito a provocare un incendio: il magazzino va a fuoco e con esso anche il soldato e la contadina, che finiscono col fondersi insieme. Mano nella mano e occhi negli occhi.

Redazione

"Suona alla gente che suona". Questa è la mission di Velvet Music: bussare alla porta dei migliori artisti emergenti in circolazione e coinvolgere i big della canzone italiana. Il tutto trattato con un taglio personale, anche attraverso mini-live esclusivi. Siamo trasversali, aperti, curiosi di scoprire quello che Tu ci aiuterai a scoprire. Velvet Music è il 2.0 che non si accontenta...
Back to top button