Nek: annullati i concerti del tour 2013 a causa di un edema alle corde vocali

Problemi di salute molto seri per Filippo Neviani, meglio conosciuto come Nek. Così gravi da fargli annullare tutti i suoi concerti. Lo ha annunciato lui stesso con un messaggio sulla sua pagine ufficiale di Facebook poche ore fa. Si tratta di un edema ad una corda vocale che limita notevolmente il suo rendimento, causandogli forti abbassamenti di voce. Perciò oltre alle cure ha bisogno di riposo vocale forzato per almeno sessanta giorni per cercare di migliorare la situazione ed evitare un’operazione chirurgica. Il cantante è molto dispiaciuto per questa cosa: “Sono molto rattristato nel dovervi comunicare che ho problemi alla gola. Potete immaginare il mio sconforto nel dover rimandare questi concerti che non vedevo l’ora di fare. Io cercherò di guarire il più presto possibile. Nel frattempo vi terrò informati”.

LE FOTO DI NEK

NEK: INTERVISTA ESCLUSIVA DI VELVET MUSIC

Live Nation Italia, che si occupa del tour di Nek, invece ha diffuso un comunicato ufficiale: “Il tour di Nek, la cui partenza era prevista a metà ottobre, purtroppo è stato annullato a causa di un edema alle corde vocali per il quale l’artista emiliano dovrà seguire un periodo di riposo vocale di almeno sessanta giorni”. In attesa di avere notizie più precise sulla possibilità di poter riprogrammare i concerti, i biglietti per tutte le date saranno rimborsabili entro il 30 novembre.

ECCO LE DATE DEL TOUR 2013 DI NEK

Non vedo l’ora di partire con la tournée, ci aveva detto qualche mese fa. In realtà una piccola anteprima dei concerti c’è stata il 15 luglio al Foro Italico di Roma, all’interno della rassegna Il Centrale Live. Chissà quanto dovremo aspettare per vederlo di nuovo sul palco. Nel frattempo tutti i fan hanno lasciato messaggi di conforto sulla sua pagina ufficiale. Nek pochi minuti fa li ha ringraziati per tutto questo affetto: Grazie dei vostri bellissimi messaggi. Sto lentamente metabolizzando la situazione. Grazie grazie dal profondo del cuore!! Mi riprenderò!!“.

Foto by Kikapress

Commenti