The Voice of Italy: anche Nina Zilli e Cristina Scabbia tra i giudici?

Continuano le indiscrezioni riguardo la nuova edizione di The Voice of Italy. Ormai è ufficiale: il talent show torna in Rai e con una giuria rivoluzionata. Dopo la conferma di Al Bano e l’ipotesi del ritorno di J-Ax, spuntano due nomi femminili…

Dopo quattro edizioni la Rai aveva deciso di cancellare dal palinsesto The Voice of Italy, talent show poco fortunato sia in termini di Auditel, sia per quanto riguarda gli artisti “sfornati”. Invece ora dovrebbe tornare e con una giuria completamente rivoluzionata. Ormai sembra confermata la presenza di Al Bano, prima del ritiro definitivo il 31 dicembre 2018: “Quando ho avuto quell’attacco di ischemia, ho pensato che fosse un segnale dall’alto e che devo saper cogliere, e io penso che ormai si possa dire: Il 31 Dicembre 2018, mi piacerebbe fare un grande concerto e chiudere in bellezza la mia carriera artistica”.

Secondo Vanity Fair potrebbero arrivare Nina Zilli (già giudice a Italia’s Got Talent) e Cristina Scabbia dei Lacuna Coil. Senza dimenticare il ritorno di J-Ax dopo le numerose polemiche dopo l’addio al programma: “Ho deciso di non rifare il talent di Raidue The Voice. La causa della mia scelta è imputabile al comportamento poco limpido nei miei confronti da parte della produzione che ha creato un clima poco rassicurante e spiacevole tanto da pregiudicare la mia partecipazione alla nuova edizione del programma. Ringrazio la Rai, il Direttore di rete Angelo Teodoli e il capostruttura di Raidue Fabio di Iorio, che hanno creduto fortemente in me e con i quali ho instaurato un rapporto di reciproca stima e fiducia che ci ha permesso di condividere i contenuti e lavorare in sintonia”.

Sarà vero oppure no? Inoltre un cambio anche al timone: non più Federico Russo alla conduzione, ma Costantino Della Gherardesca, reduce dal successo di Pechino Express. Questa volta andrà meglio?

Cartellone: tutti i concerti della settimana

Photo Credits Facebook

Commenti