Concerto di Natale 2017: da Gigi D’Alessio a Syria, il cast aggiornato

Aggiornato il cast della venticinquesima edizione del Concerto di Natale che per l’occasione torna in Vaticano e per la precisione nell’Aula Paolo VI il prossimo 16 dicembre. Dopo i primi nomi svelati in conferenza stampa sono stati annunciati gli altri…

Patti Smith (USA), Noa (Israele), Imany (Francia), Joaquín Cortés (Spagna) Lola Ponce (Argentina), Hevia (Spagna), Al Bano (Italia), Alex Britti (Italia), Suor Cristina (Italia), Gigi D’Alessio (Italia), Fabio Armiliato (Italia), Giò Di Tonno (Italia), Andrea Griminelli (Italia), Syria (Italia), Cheryl Porter & Hallelujah Gospel Singers (USA), Art Voice Academy (Italia), il Piccolo Coro di Piazza Vittorio (Italia) sono gli artisti che si esibiranno nell’Aula Paolo VI in Vaticano il prossimo 16 dicembre per la venticinquesima edizione del Concerto di Natale (che andrà poi in onda il 24 dicembre in prima serata su Canale 5). Tutti gli artisti (poi se ne aggiungeranno anche altri) saranno accompagnati dall’Orchestra Sinfonica Universale Italiana diretta dal Maestro Direttore e Concertatore Renato Serio.

L’evento (prodotto dalla Prime Time Promotions) ha lo scopo di sostenere due progetti: uno della Fondazione Don Bosco nel mondo per la liberazione di molti bambini che in Congo lavorano nelle miniere per estrarre coltan, l’altro della Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes per contrastare il cyberbullismo. Entrambi verranno sostenuti tramite il ricavato della vendita dei biglietti e le donazioni del telespettatori attraverso l’invio di sms solidali al numero 45549 dal 17 dicembre al 2 gennaio 2018. Il valore della donazione sarà di 2 euro per Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Coop Voce e Tiscali. Sarà di 5 euro per le chiamate fatte allo stesso numero da rete fissa, Vodafone, TWT, Convergenze e PosteMobile; infine di 2 o 5 euro da rete fissa TIM Wind 3, Fastweb e Tiscali.

Per l’acquisto dei biglietti basta visitare il sito www.concertodinatale.it oppure chiamare il numero 0668136738. I biglietti si possono acquistare presso l’Ufficio mobile delle Poste Vaticane a Piazza San Pietro.

Photo Credits Ufficio Stampa

Commenti