Reggae italiano in lutto: è morto Alex Soresini degli Africa Unite [VIDEO]

Il reggae italiano è in lutto: Alessandro ‘Alex’ Soresini, batterista degli Africa Unite, non c’è più. L’artista, nato a Lodi il 15 luglio 1973, è morto all’età di 44 anni dopo una lunga malattia. Questo il toccante saluto della band: “Ciao Ale,abbiamo passato dei bellissimi momenti insieme abbiamo condiviso della musica che tu sei sempre riuscito ad arricchire con il tuo ritmo e la tua attitudine. Il tuo drumming era e rimarrà inconfondibile,siamo onorati ed orgogliosi di averti avuto nella nostra famiglia. Ci hai insegnato molto,sei stato una delle persone più’ belle e forti che abbiamo avuto modo di conoscere. Ti porteremo sempre nei nostri cuori e nella nostra musica. Fly high Ale!!!! 1Luv!!!!”.

Photo credits: Facebook 

Commenti