Reunion One Direction: è arrivata la conferma di Liam Payne

Liam Payne ha commentato i rumours sulla reunion degli One Direction nel corso di un’intervista concessa a ‘Buzzfeed’, annunciando alcune novità che faranno certamente piacere ai fan e alle fan della band. Ecco le sue parole…

Gli One Direction si riuniscono? A questa domanda (e a tante altre) ha risposto il cantante Liam Payne nel corso di un’intervista che l’artista ha concesso ai microfoni di ‘Buzzfeed’. E ai fan e alle fan degli One Direction farà certamente piacere la sua risposta. Queste le parole di Liam Payne: “Penso che ci riuniremo a un certo punto, in futuro. Dobbiamo farlo. Voglio dire, abbiamo un album che ancora non abbiamo portato in tour (il disco Made in the A.M., n.d.r.) e voglio scrivere altre canzoni con i ragazzi”.

E a proposito di una nuova collaborazione con Zayn Malik, il primo artista a lasciare la band nel 2015 per intraprendere un percorso da solista, Liam Payne ha dichiarato: “Penso che collaborerei al meglio con Zayn, facciamo un genere di musica molto simile. E vorrei che un nostro video fosse girato proprio qui in mezzo a questi cuccioli (Liam Payne è stato intervistato mentre era circondato da alcuni cagnolini, n.d.r.) perché mi sto divertendo troppo in questo momento”.

Se la storia tra Harry, Louis, Zayn, Niall e Liam non è ancora finita, appare probabile che un’eventuale reunion degli One Direction non possa avvenire nell’immediato, dal momento che tutti loro sono impegnati con l’attività da solisti. Gli album di Zayn Malik e di Harry Styles sono già usciti e hanno riscosso un ottimo successo. In particolare, Harry Styles sarà impegnato col suo tour mondiale tra la fine del 2017 ed il 2018, che toccherà anche l’Italia: dopo il repentino sold out del concerto all’Alcatraz di Milano del 10 novembre, sono state aggiunte altre due date il 2 aprile 2018 ad Assago (Milano) al Mediolanum Forum ed il 4 aprile 2018 a Casalecchio di Reno (Bologna) alla Unipol Arena.

Photo credits: Facebook

Commenti