Tommaso Paradiso contro Manuel Agnelli: botta e risposta

Tommaso Paradiso, leader dei TheGiornalisti, ha risposto in occasione del Wired Next Fest 2017 ad alcune dichiarazioni rilasciate alcune settimane fa dal frontman degli Afterhours Manuel Agnelli. Ecco il botta e risposta con polemica…

Tommaso Paradiso ha risposto nelle scorse ore all’intervista concessa alcune settimane fa dal leader degli Afterhours (e Giudice di X Factor) Manuel Agnelli a ‘Linkiesta.it’. Queste le parole pronunciate da Agnelli: “Cosa penso della musica italiana che gira in questo momento? Mi fa ca*are. Non è indie, è musica leggera italiana camuffata da indie solo perché non è prodotta da una major. Quella roba lì, però, non è indie nei contenuti, non è indie nell’attitudine. Ed è un vero peccato che in Italia funzioni così. (…) La musica italiana finto ‘indie’ che gira adesso è praticamente il peggior Venditti. Anzi, è il peggior Venditti fatto male perché lo fa gente che non sa cantare e non sa suonare. Non c’è nessuno che si salvi veramente. Manuel Agnelli in casa, con le cuffie, che si ascolta Calcutta o Tommaso Paradiso? No, non potete immaginare una cosa del genere”.

Il frontman dei TheGiornalisti, sabato 27 maggio dal palco del Wired Next Fest 2017, ha risposto così, come riportato dal profilo Twitter ufficiale di Wired: “Il peggio del peggior Venditti è comunque meglio del miglior Agnelli”.

Curiosamente, Tommaso Paradiso dei TheGiornalisti e Manuel Agnelli degli Afterhours hanno ‘rischiato’ di ritrovarsi fianco a fianco al tavolo della nuova edizione di X Factor. Il nome del cantante romano, infatti, è stato in lizza fino all’ultimo momento nel ‘gioco’ dei candidati a comporre la giuria della prossima edizione del talent show di Sky. A sedere al tavolo della giuria saranno però proprio Manuel Agnelli, Fedez, Levante e Mara Maionchi. Alcuni giorni fa, i TheGiornalisti hanno partecipato come ospiti alla trasmissione Mediaset Amici di Maria De Filippi.

Photo credits: Twitter

Commenti