Chris Cornell si è suicidato: tutti i dettagli [VIDEO]

Mercoledì 17 maggio 2017 è morto Chris Cornell, voce e volto dei Soundgarden e degli Audioslave. Secondo quanto riporta il Mirror l’artista sarebbe stato ritrovato senza vita nel bagno di una camera d’albergo nel Michigan con “un cappio attorno al collo“. Il referto medico avrebbe confermato il suicidio. La chiamata d’emergenza è arrivata poco dopo la mezzanotte di giovedì 18 e la polizia ha dovuto forzare la porta dalla stanza per entrare. In queste ore così difficili i familiari del cantante chiedono il rispetto della privacy, come fa sapere il suo agente attraverso l’Associated Press.

Photo Credits Facebook

Commenti