X Factor, da Marina Rei a Neffa: nuovi nomi per la giuria

Mentre i casting per l’edizione 2017 di X Factor sono in pieno svolgimento, prosegue il toto nomi sulla nuova giuria del talent show di Sky: tra i nuovi candidati spiccano i nomi di Marina Rei e Neffa. Ecco tutte le ipotesi per la giuria della prossima edizione di X Factor…

Sale l’attesa per la prossima edizione di X Factor: mentre i casting per l’edizione 2017 sono in pieno svolgimento (il prossimo appuntamento è previsto a Milano nel weekend, il 20, il 21 ed il 22 maggio, presso l’area Expo), impazza il toto-nomi su chi farà parte della giuria di X Factor 11.

Secondo quanto riferisce l’Adnkronos, due giurati – Fedez e Manuel Agnelli – appaiono avviati verso la riconferma, a differenza di Arisa e Alvaro Soler, la cui presenza nella prossima edizione è definita “improbabile”. Tra i nuovi nomi emersi nelle ultime ore come candidati a far parte della giuria dell’undicesima edizione del talent show spiccano quelli della cantautrice romana Marina Rei e di Neffa. L’ipotesi di una candidatura di Giusy Ferreri, invece, sembra allontanarsi alla luce della gravidanza. La cantante è stata lanciata proprio ad X Factor, nell’edizione 2008, quando si classificò al secondo posto dietro agli Aram Quartet (all’epoca, la giuria era composta da Morgan, Simona Ventura e Mara Maionchi).

Sono tante, però, le ipotesi lanciate in queste settimane per la giuria di X Factor 11: una soluzione è rappresentata da Tommaso Paradiso, frontman della band TheGiornalisti, reduce dal doppio live al PalaLottomatica di Roma e al Mediolanum Forum di Assago e dal featuring con Fabri Fibra nel nuovo singolo del rapper di Senigallia, intitolato Pamplona. Restando in tema band, un’altra pista conduce a Stash dei The Kolors, che ha collaborato con il giudice di Xa Factor Fedez e J-Ax e Levante nella canzone Assenzio. Proprio Levante è un altro nome che circola per la giuria di XF 11. Più di qualcuno, infine, ha ipotizzato un ritorno di Mara Maionchi in giuria, dopo l’esperienza di successo all’Xtra Factor.

Photo credits: Facebook

Commenti