Attuali in Tv

Linus contro X Factor? Sky risponde per le rime

Linus contro X Factor? Sky risponde per le rime

Solo qualche giorno fa Linus ha parlato della rottura con X Factor, dicendo che ormai non ci sono più talenti che riescono a sopravvivere alla fine del reality show di Sky Uno. A questo punto è arrivata la risposta dell’emittente attraverso la voce del direttore di produzione di Sky, Nils Hartmann, responsabile anche del format italiano…

“Era da qualche anno che la situazione si trascinava e non ero contento del nostro rapporto di collaborazione. X Factor è un programma bellissimo, se fossi un produttore televisivo, vorrei fare una cosa come quella. Ma un conto è il programma tv, un altro l’aspetto musicale, che purtroppo non va da nessuna parte e mostra gli anni che ha. Nel resto del mondo, X Factor non esiste praticamente più, l’Italia sta tenendo in vita un moribondo. Non ricordo nemmeno chi ha vinto l’anno scorso o quello prima. Non è successo niente da Mengoni in poi, con l’eccezione di Francesca Michielin. Due che ce l’avrebbero fatta anche senza talent”, queste le dichiarazioni rilasciate qualche giorno fa da Linus attraverso un’intervista a La Stampa in seguito alla rottura del rapporto tra Radio Deejay e il talent show di Sky Uno.

Prontamente è arrivata la risposta del direttore di produzione dell’emittente Nils Hartmann, anche responsabile del format italiano:  “Io sono invece convinto –
ha dichiarato – che i due aspetti si muovano sullo stesso piano. Intanto non è vero che oltre a Marco Mengoni e Francesca Michielin da XF non sia uscito nessuno. Penso a Lorenzo Fragola, Chiara, Michele Bravi, Urban Strangers… Se gli Street Clerks fanno un percorso diverso dalla Michielin, non deve passare il messaggio che sono dei falliti”.

“Dice Linus – ha continuato Hartmann – che non ricorda ‘chi ha vinto l’anno scorso’, io dico che i Soul System sono stati ospiti della sua radio prima, durante e dopo la vittoria. Noi ci crediamo, evidentemente Linus non ci credeva come noi. Peccato l’abbia detto solo cinque giorni dopo aver chiuso la partnership. RTL ha dimostrato un entusiasmo diverso”.

Photo Credits Facebook

Commenti

Most Popular

Un sito verticale sul mondo della musica, con un focus speciale per il Made in Italy. Una webzine che vive di interazioni quotidiane con i big e con le giovani promesse del panorama musicale italiano, apprezzato e seguito costantemente anche dagli addetti ai lavori.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top